Skip to content

News RSS

Justin TIMBERLAKE: “THE 20/20 EXPERIENCE” DISPONIBILE IN STREAMING INTEGRALE SU ITUNES

Justin TIMBERLAKE: “THE 20/20 EXPERIENCE” DISPONIBILE IN STREAMING INTEGRALE SU ITUNES

L’ATTESISSIMO ALBUM USCIRA’ IN ITALIA IL 19 MARZO

“MIRRORS” RIMANE ALLA # 1 DELLA CLASSIFICA UFFICIALE UK DA DUE SETTIMANE MENTRE IL SINGOLO “SUIT & TIE”, CHE HA BATTUTO IL RECORD DI BILLBOARD ED E’ DIVENUTO DISCO DI PLATINO, RIMANE NELLA TOP 10 IN USA

JAY Z E JUSTIN TIMBERLAKE INSIEME IN 12 CITTA’ PER IL LEGEND OF THE SUMMER STADIUM TOUR

New York, NY – L’attesissimo nuovo album di Justin Timberlake, The 20/20 Experience, è ora in streaming esclusivo mondiale sullo Store iTunes (www.iTunes.com/JT). Lo stream rimarrà disponibile fino al giorno dell’uscita dell’album, fissata per 19 marzo in Italia.

 Lo scorso sabato, l’artista vincitore di Grammy® ed Emmy® Award è ritornato sul palco del “Saturday Night Live” per presentare ed interpretare dal vivo il suo singolo disco di platino “Suit & Tie” e “Mirrors”, il singolo #1 in UK. Questa è stata la quinta volta per Timberlake nei panni di presentatore dello storico programma. Lo show ha raggiunto l’audience più alta degli ultimi 14 mesi mentre Timberlake si è guadagnato nuovamente ottime recensioni come presentatore. Questa settimana Timberlake farà una serie di apparizioni al “Late Night With Jimmy Fallon”, dove si esibirà ogni sera e realizzerà due interviste con Fallon. La sua visita segnerà la prima volta in cui un artista ospite appare in ogni puntata nel corso di una sola settimana. Timberlake ha anche eseguito “Mirrors” per la prima volta in televisione nel corso dei Brit Awards 2013. Oltre ai BRITs, ha messo a segno un sold out al Forum di Londra, è apparso allo show di Jonathan Ross su ITV e si è anche esibito al popolare programma europeo Wetten Dass.

Questa estate, Timberlake unirà le forze con JAY Z per il loro LEGENDS OF THE SUMMER STADIUM TOUR. Il tour, che toccherà 12 città, inizierà il 17 luglio a Toronto, nell’Ontario e toccherà stadi leggendari nelle città di tutto il Nord America tra cui New York, Los Angeles, Chicago, Boston, Miami, Vancouver e Philadelphia. I biglietti per tutte le date ad eccezione del New York Yankee Stadium sono già in vendita su LiveNation.com. Justin sarà anche headliner del Wireless Festival di Londra il 12 luglio.

Justin Timberlake è il produttore esecutivo di The 20/20 Experience, il suo terzo lavoro in studio da solista. Il primo singolo dell’album “Suit & Tie” ha infranto il record di Billboard e tuttora rimane nella top 10, ha raggiunto la posizione #4 della Hot 100 ed è salito al numero #1 nelle classifiche di iTunes in 32 paesi. “Mirrors” è stato recentemente pubblicato come singolo nel Regno Unito ed è diventato una hit #1 nella chart ufficiale del paese – rimanendo in vetta per due settimane di fila. In Germania, “Mirrors” è diventato il singolo che ha guadagnato più posizioni in una settimana e la hit di Justin che ha raggiunto più velocemente la Top 10 della classifica dell’airplay radiofonico. La canzone ha inoltre raggiunto la Top 5 in 27 paesi e la Top 10 in 42 paesi in tutto il mondo.

 

Tracklist di The 20/20 Experience 
Pusher Love Girl

Suit & Tie

Don’t Hold The Wall

Strawberry Bubblegum

Tunnel Vision

Spaceship Coupe

That Girl

Let The Groove Get In

Mirrors

Blue Ocean Floor

BABY K: è uscito l’album “Una Seria”, già al 4° posto su iTunes

BABY K: è uscito l’album “Una Seria”, già al 4° posto su iTunes

Di lei si sa poco ma si parla già tanto. Nata a Singapore, cresciuta a Londra, enfant prodige del microfono con cui inizia a ingaggiare battaglie da quando ha 14 anni. BABY K, la “femmina alfa” – come ama definirsi – della scena musicale, è qui, pronta a prendersi il suo spazio. Del resto il suo debutto indipendente, con il singolo intitolato proprio “Femmina alfa”, aveva già fatto parlare. Una ragazza risoluta, determinata, pronta a mettersi in gioco e a realizzare il suo talento e i suoi desideri.

Lo stile di BABY K ha conquistato da subito l’attenzione di una grande star italiana, Tiziano Ferro, sempre alla ricerca di nuovi talenti da promuovere: proprio lui e il suo produttore Michele Canova hanno lavorato in team per produrre e realizzare quello che è l’album di debutto di BABY K, Una Seria, uscito oggi 12 marzo e già alla quarta posizione nella classifica degli album più scaricati su iTunes. Il disco è stato anticipato, il 25 gennaio, da un singolo cantato in duetto proprio con Tiziano Ferro, KILLER.

Download “Una Seria” (Special Edition) su iTunes

Acquista “Una Seria” su Amazon.it

Ascolta “Una Seria” su Spotify

LITFIBA: da oggi in preordine su iTunes “TRILOGIA 1983 – 1989, LIVE 2013”, in uscita il 26 marzo

LITFIBA: da oggi in preordine su iTunes “TRILOGIA 1983 – 1989, LIVE 2013”, in uscita il 26 marzo

Dopo l’attesissima reunion dei Litfiba del 2010 Piero & Ghigo invitano Antonio Aiazzi e Gianni Maroccolo per registrare un doppio imperdibile album, preordinabile da domani su iTunes. E’ “Trilogia 1983-1989, Live 2013”, il nuovo live in uscita il 26 marzo che immortala le due storiche date del 30 e 31 gennaio all’Alcatraz dove i Litfiba hanno fatto rivivere il repertorio e il sound della celeberrima “Trilogia del potere”.

Piero Pelù e Ghigo Renzulli sono tornati sul palco con i componenti storici della band Gianni Maroccolo al basso e Antonio Aiazzi alle tastiere, oltre alla new entry Luca Martelli alla batteria, per dare nuova vita ai brani contenuti negli album “Desaparecido” (1985), “17 Re” (1986), “Litfiba3” (1988) oltre al  conclusivo live “Pirata” (1989). Un’occasione unica per i fan, ma anche per tutti coloro che vorranno scoprire o ritrovare le origini dei Litfiba, quella “Trilogia del potere” che ha consacrato la band come una delle più influenti del panorama rock italiano ed europeo.

Dopo le anteprime di gennaio a Milano i Litfiba infuocheranno tutta la penisola tra marzo e aprile con il tour che toccherà le principali città italiane.

Preordina ora “TRILOGIA 1983 – 1989, LIVE 2013”

Esce oggi “Isles”, l’album di debutto dei Wild Belle

Esce oggi “Isles”, l’album di debutto dei Wild Belle

Esce oggi Isles, il disco di debutto dei fratelli Elliot e Natalie Bergman, in arte Wild Belle. Originari di Chicago, i fratelli Bergman si sono uniti per dare vita ai Wild Belle dopo percorsi artistici differenti: Elliot è un multi-strumentista che ha già conosciuto un discreto successo come leader dell’ensemble Afrojazz NOMO, mentre Natalie – di 8 anni più giovane – ha vissuto a Brooklyn portando avanti un’esperienza come cantautrice alt-folk.

“Isles” prende il nome dall’idea che ciascuna canzone del disco sia un’isola a sè stante: in effetti, le influenze dei brani spaziano dal reggae, all’elettronica, al jazz, al soul fino alla world music.

Elliot descrive così l’album e la collaborazione con la sorella: “Mi sento decisamente a casa. Questo lavoro riassume le parti migliori di tutto quello che ha fatto sin qui nella mia carriera. Natalie è decisamente la forza che sta dietro le canzoni ed il testo. In studio, si cerca sempre quella sorta di ‘bottone magico’, come lo chiamiamo noi – qualcosa che in un certo senso ti porti in un posto dove senti che vorresti vivere per un po’.”

Potete leggere un’intervista ai Wild Belle su Interview Magazine.

Download “Isles” su iTunes

Ascolta “Isles” su Spotify

DAVID BOWIE: esce oggi l’attesissimo nuovo album “The Next Day”

DAVID BOWIE: esce oggi l’attesissimo nuovo album “The Next Day”

Dopo dieci anni di assenza dalle scene, oggi 12 marzo 2013 viene pubblicato il 30esimo album di David Bowie intitolato The Next Day.

Spinto da una dinamica molto più profonda rispetto alla maggior parte degli artisti pop, David Bowie, vive in un mondo tutto speciale, fatto di suoni straordinari e visioni senza confini. Restio a farsi coinvolgere nella monotonia dell’olimpo del rock, Bowie scrive ed esegue ciò che vuole e quando vuole lui. La sua assenza dall’elenco infinito di “eventi importanti” ha contribuito ad aumentare la curiosità intorno a lui.

Non c’è bisogno di ricordare che David Bowie conta oltre 130 milioni di dischi venduti nella sua carriera e, durante il suo incredibile percorso artistico, ha tenuto concerti sold out negli stadi e infranto record di vendita di biglietti in tutto il mondo.

The Next Day  è stato registrato negli studi The Magic Shop And Human di New York. Nell’album suonano musicisti di altissimo livello e con alcuni di questi Bowie ha già collaborato in passato. Troviamo Earl Slick e Gerry Leonard alle chitarre, Gail Ann Dorsey al basso e Sterling Campbell alla batteria, Tony Levin (Peter Gabriel, King Crimson, Yes, Pink Floyd, John Lennon, Paul Simon) – solo per citarne alcuni.

Prodotto da David Bowie e Tony Visconti, l’album è stato interamente scritto da Bowie, tranne tre brani: Boss Of Me e I’ll Take You There, composti insieme a Gerry Leonard e How Does The Grass Grow? con Jerry Lordan.

The Next Day uscirà in diverse versioni: la standard, con 14 nuove canzoni, la deluxe che ne contiene 17 (i brani in più sono So She, Plan, I’ll Take You There) ed in digitale. Il 26 marzo The Next Day verrà pubblicato in doppio vinile + cd deluxe. Tutti i supporti avranno all’interno i testi e le informazioni sull’album.L’immagine di copertina del disco è una versione riadattata della cover di Heroes, del 1977. Creata da Jonathan Barnbrook (che ha firmato anche quella di Heathen e Reality).

I primi due singoli,  The Stars (Are Out Tonight) e Where Are We Now? saranno inseriti, come lato A e B, in uno speciale 45 giri da collezione, in uscita il 16 marzo che verrà messo in vendita in occasione del prossimo Record Store Day.

Where Are We Now? è stato accompagnato da un affascinante video diretto da Tony Oursler, che ricorda il periodo berlinese di Bowie; l’artista appare insieme a immagini dell’autofficina situata sotto l’appartamento in cui viveva, insieme a immagini della città di quel periodo.

Il secondo singolo, tratto dall’album, è The Stars (Are Out Tonight). Anche per questo brano è stato realizzato un video che vede come protagonisti lo stesso Bowie e l’attrice Tilda Swinton, nei panni di una coppia felicemente sposata. Il loro mondo è disturbato dall’intrusione, nella loro vita di una coppia, di celebrità impersonate da Andrej Pejic e Saskia De Brauw. Diretto da Flora Sigismondi e girato da Jeff Cronenweth, il video fotografa il punto di incontro fra età e genere, normalità e celebrità, nel 21° secolo.

Un grande ritorno questo, per un artista che ci regala una delle più importanti pubblicazioni del 2013, The Next Day.

ALBUM TRACKLISTING

Standard

  1. The Next Day
  2. Dirty Boys
  3. The Stars (Are Out Tonight)
  4. Love Is Lost
  5. Where Are We Now?
  6. Valentine’s Day
  7. If You Can See Me
  8. I’d Rather Be High
  9. Boss of Me
  10. Dancing Out In Space
  11. How Does the Grass Grow?
  12. (You Will) Set the World On Fire
  13. You Feel So Lonely You Could Die
  14. Heat

Deluxe

  1. So She
  2. I’ll Take You There
  3. Plan

 

Download “The Next Day” – Standard Version su iTunes

Download “The Next Day” – Deluxe Version su iTunes

Acquista “The Next Day” – Standard Version su Amazon.it

Download “The Next Day” – Deluxe Version su Amazon.it

Ascolta “The Next Day” su Spotify

HURTS: esce oggi il nuovo album “Exile”. Il 25 marzo il duo sarà in concerto a Milano

HURTS: esce oggi il nuovo album “Exile”. Il 25 marzo il duo sarà in concerto a Milano

Un desiderio che si è trasformato in realtà quello degli Hurts. Theo Hutchcraft e Adam Anderson da sognatori, in fila per il sussidio di disoccupazione, si sono trasformati in autentiche popstar. Il loro secondo album “Exile” esce oggi 12.3.2013.

“Exile” viene pubblicato in due versioni: la standard con 12 brani e la deluxe che contiene 14 tracce ed un dvd con spezzoni di concerti, interviste al gruppo, backstage ed incontri con  i loro fan in giro per l’Europa.

Il primo singolo tratto daExile”è “Miracle”, una canzone caratterizzata da un riff che mantiene la potenza melodica che ci si aspetta da un brano degli Hurts. L’album contiene anche sounds molto diversi: “Sandman” dall’atmosfera chiaramente r’n’b, che Theo descrive come “il tentativo di provare a fare una pezzo in stile Hudson Mohawke ma in chiave pop”, “Cupid” o “The Crow”, uno dei suoi brani preferiti.

Dice Adam: “Non abbiamo mai composto una canzone con questa naturalezza, e penso si senta. Da quando gli Hurts sono nati, qualche anno fa, abbiamo sempre cercato di scrivere brani che avessero un forte impatto. The Crow’ è una canzone piena di armonia”.

“L’unica cosa che volevamo fare, fin da quando abbiamo iniziato, era osare. A ripensarci, il modo in cui abbiamo realizzato e presentato il primo disco era in forte contrasto con la musica che andava per la maggiore in quel periodo. Ma l’abbiamo fatto con intraprendenza, siamo stati coraggiosi. Sono queste le cose che ci fanno crescere” afferma Theo.

Nel 2010 il loro primo album Happiness ha avuto subito un impatto enorme: entrato al numero 4 delle classifiche inglesi con oltre 25.000 dischi venduti, gli Hurts sono diventati la band emergente che più velocemente ha venduto nel Regno Unito in quell’anno. E questo prima ancora dell’esplosione del loro successo in Europa: Happiness ha superato i 2.000.000 di dischi venduti nel mondo, piazzandosi nella Top 10 di iTunes di 14 paesi, conquistando la posizione numero 1 delle classifiche di Germania, Svizzera, Austria, Finlandia e Lussemburgo. Happiness ha raggiunto il disco d’oro nel Regno Unito e in Austria, doppio disco di platino in Germania e in Finlandia, disco di platino in Polonia, Svizzera e Russia. Inoltre la band aveva venduto oltre 250.000 biglietti per il tour.

Gli Hurts saranno in concerto in Italia per presentare dal vivo il loro nuovo album, il 25 marzo a Milano, ai Magazzini Generali.

Download “Exile” (Standard) su iTunes

Download “Exile” (Deluxe) su iTunes

Acquista “Exile” (Standard) su Amazon.it

Acquista “Exile” (Deluxe) su Amazon.it

Ascolta “Exile” su Spotify

NEFFA: in anteprima su Deejay.it il video di “Molto Calmo”

NEFFA: in anteprima su Deejay.it il video di “Molto Calmo”

E’ in anteprima esclusiva da oggi su Deejay.it, e da venerdì su tutti i canali, il videoclip di “Molto Calmo”, il singolo di NEFFA da due mesi nella Top 5 dell’airplay radiofonico che anticipa l’uscita del nuovo album prevista per maggio.

Il video, in bianco e nero e dallo stile cinematografico, si apre con l’ingresso di alcune persone in una sala per un gruppo d’ascolto. Ad attenderli, Neffa. Si alternano una serie di episodi che hanno come protagoniste persone diverse, tutte unite da un unico filo conduttore: problemi di dipendenza o violenza quotidiana. Si scorge quindi una baby gang che prende di mira un ragazzino al ritorno da scuola, una prostituta maltrattata dal suo protettore, la violenza verbale e fisica di un padre nei confronti della compagna in presenza della piccola figlia, l’aggressività di un capo verso un suo dipendente e un uomo alle prese con la dipendenza da video-poker.

Un racconto forte, realistico, a tratti crudo, che descrive senza mezzi termini né ipocrisie problematiche più frequenti di quanto si possa immaginare. Il video si conclude con immagini di ribellione ai soprusi e di riscatto: perché un’altra vita è possibile.

“Molto calmo” è un brano dalle atmosfere elettroniche. Il testo scorre su un ritmo quasi ipnotico, una sorta di mantra, un invito a mantenere la calma nel bene e nel male, qualunque cosa accada.

Guardate il video di “Molto Calmo” su Deejay.it

I Depeche Mode confermano il ritorno in Nord America con il DELTA MACHINE WORLD TOUR

I Depeche Mode confermano il ritorno in Nord America con il DELTA MACHINE WORLD TOUR

Preordina o acquista il nuovo album dei Depeche Mode “Delta Machine” su Amazon.com entro l’1 aprile e acquista i biglietti in anteprima

Le prevendite al pubblico apriranno il 6 aprile su LiveNation.com a questo link

LOS ANGELES, CA (11 Marzo 2013) – I Depeche Mode, uno dei moderni gruppi musicali più influenti della musica contemporanea all’attivo più di 100 milioni di album venduti, quest’estate porteranno il DELTA MACHINE WORLD TOUR in Nord America. Pionieri dell’era post-punk e band elettronica  più popolare di tutti i tempi, i Depeche Mode continuano ad attirare nelle arene e negli stadi del mondo legioni di fedelissimi desiderosi di vivere le loro performance uniche.

I Depeche Mode daranno il via al loro tour mondiale il 22 agosto al DTE Energy Music Theatre di Detroit, con spettacoli in programma fino all’8 ottobre al Desert Sky Pavillon di Phoenix, in Arizona. I biglietti andranno in vendita il 6 aprile su Livenation.com.

“Non vedo l’ora di andare là fuori ed esibirmi. Ci sono così tanti fan devoti ai Depeche Mode che sono stati con noi in ogni passo di questo viaggio che non vedo l’ora di vedere. Spero anche di raggiungere nuovi fan con la pubblicazione di Delta Machine, e non vedo l’ora di far vivere anche a loro una grande performance live dei Depeche “, ha detto Dave Gahan. Martin Gore ha aggiunto, “Mi piace essere di fronte al pubblico, perché le nostre assumono davvero una vita propria quando vengono eseguite dal vivo. Quando ci stiamo esibendo, il palcoscenico diventa quasi uno specchio per le persone che sono state lì fin dall’inizio, e noi diventiamo un riflesso del nostro pubblico. Non vedo l’ora che arrivi questo tour per questo motivo”.

Ieri la band ha fatto una rara apparizione alla TV USA al “The Late Show con David Letterman”, che sarà preceduto da “Live On Letterman”, un set dal vivo che è stato trasmesso in streaming web su CBS.com, VEVO e [email protected] VEVO, la piattaforma di video musicali ed entertainment leader mondiale, è un media partner ufficiale di The Delta Machine Tour in North America. La performance sarà disponibile da stasera su CBS.com a questo link.

Delta Machine, l’attesissimo 13esimo album in studio dei Depeche Mode, è previsto in uscita mondiale per Columbia Records il 26 marzo.Prima di arrivare in Nordamerica, i Depeche Mode cominceranno il loro tour europeo all’Hayarkon Park di tel Aviv il 7 maggio. Terranno 37 spettacoli in 25 paesi europei, con date a Milano al famoso stadio di San Siro, allo Stade de France di Parigi ed al Locomotive Stadium di Mosca prima di chiudere la parte europea del loro tour a Minsk, in Bielorussia, il 29 luglio.
PREVENDITE:

•       Amazon.com:
Fino ad esaurimento biglietti, i fan idonei che preordinano o acquistano il nuovo album dei Depeche Mode “Delta Machine” entro e non oltre l’1 aprile 2013 su Amazon.com riceveranno un codice univoco di prevendita valido per  acquistare fino a due biglietti per il tour in Nord America . L’accesso prioritario  utilizzando i codici di prevendita è disponibile tra mercoledì, 3 aprile 2013 alle 10:00 ora locale e venerdì 5 aprile 2013 alle 22:00 ora locale. Si prega di notare che biglietti per i concerti e codici di prevendita sono soggetti a disponibilità ed il codice di prevendita non garantisce i biglietti per il concerto o il livello di prezzo di vostra scelta.
  •      FACEBOOK:
A partire da oggi, i fan possono prenotare tramite la prevendita Facebook visitando http://bit.ly/DMRSVP per accedere alla prevendita dei biglietti che comincerà da giovedì 4 aprile alle 10 ora locale.
•       LIVE NATION MOBILE:
Con la Live Nation mobile app gli utenti avranno accesso alla prevendita dei biglietti venerdì 5 aprile alle 10. Gli utenti mobile possono inviare  “LNAPP” al 404040 per scaricare l’app mobile di Live Nation (Disponibile per iOS e Android).  
Tutte le prevendite terminano alle 22 ora locale di venerdì 5 aprile.

THE DELTA MACHINE WORLD TOUR –  NORTH AMERICAN TOUR DATES
22 /08       Detroit, MI                  DTE Energy Music Theatre
24/08        Chicago, IL                First Midwest Bank Amphitheatre
27/08        St. Paul,  MN             Minnesota State Fair**     
1/09          Toronto, ON              Molson Canadian Amphitheatre
3/09           Montreal, QB             Bell Centre
6/09           Brooklyn, NY             Barclays Center
8/09           Wantagh, NY             Nikon at Jones Beach Theater    
10/09         Washington DC         Jiffy Lube Live
12/09         Atlanta, GA                Aaron’s Amphitheatre at Lakewood
14/09         Tampa, FL                 Live Nation Amphitheatre at the Florida State Fairgrounds
15/09         Ft Lauderdale, FL      BB&T Center
18/09         Houston, TX              Cynthia Woods Mitchell Pavilion
20/09         Dallas, TX                  Gexa Energy Pavilion
22/09         San Diego, CA          Sleep Train Amphitheatre
24/09         Santa Barbara, CA    Santa Barbara Bowl
26/09         Mountain View, CA   Shoreline Amphitheatre
28/09         Los Angeles, CA        STAPLES Center
29/09          Los Angeles, CA        STAPLES Center
8/10            Phoenix, AZ               Desert Sky Pavilion
** Minneapolis non fa parte della prevendita su Amazon.
 
Tutte le date sono soggette a cambiamenti

SIMONE CRISTICCHI: in anteprima su VEVO il video di “La prima volta (che sono morto)”

SIMONE CRISTICCHI: in anteprima su VEVO il video di  “La prima volta (che sono morto)”

È online, in esclusiva su VEVO, il video de “La prima volta (che sono morto)”, il brano che Simone Cristicchi ha presentato alla 63^ edizione del Festival di Sanremo e incluso nel nuovo disco “Album di famiglia”. Un brano profondo e ironico allo stesso tempo, che ben si rispecchia in un video altrettanto dissacrante, ambientato in una location molto particolare: un cimitero di Roma. Valigia, ombrello, cilindro e papillon: così Cristicchi si aggira alla ricerca del suo “posto”. Davanti al loculo a lui dedicato un gruppo di musicisti suona alla sua memoria. Un video surreale che non poteva che concludersi con un sarcastico:“Torno subito”.

Così Cristicchi racconta il brano: “Perché attendere l’ultimo momento per accorgerci che la vita che abbiamo vissuto non è quella che volevamo? Una vita terrena c’è sicuramente… una seconda opportunità chissà…

Gira voce nell’aldilà possa capitare di giocare a briscola con Pertini, passeggiare con Chaplin, trovarsi persino invitati alla “prima” del nuovo film di Pasolini…e che non ci attenda né Paradiso, né Purgatorio, nemmeno l’Inferno… pare più una scuola serale tipo un corso di aggiornamento, dove impari ad amare la vita in ogni singolo momento.

E allora perché perdere altro tempo?”