Skip to content

Gesaffelstein oggi pubblica l’album “HyperioN” con i feat. di Pharrell Williams, The Weeknd, Haim, Electric Youth e The Hacker

gesaffelstein

“In un mondo ipersaturo di artisti fotocopia e un’immagine, quella dell’artista, ormai prosciugata di significato e mercificata da un neoliberismo che ormai si è preso il meglio di questo mondo, Gesaffelstein ci suggerisce esplicitamente di resettare tutto. Tornare alla qualità, ai dischi fatti perché si ha qualcosa da dire, non perché si deve dire qualcosa” Rolling Stone

Milano, 8 marzo 2019. Esce oggi per Columbia Records/Sony Music “Hyperion”, l’atteso nuovo album del “principe nero dell’elettronica”, il dj e producer francese Gesaffelstein, a quasi cinque anni di distanza dall’album “Aleph”.

Di genere diverso e di altissimo livello i featuring: Pharrell Williams in “Blast Off”, The Weeknd in “Lost in the Fire”, le Haim in “So Bad”, Electric Youth e The Hacker in “Forever”.

Già il primo pezzo uscito a novembre, “Reset” lasciava intuire la linea intransigente scelta da Gesaffelstein, all’anagrafe Mike Lévi, ancor meglio esplicitata dal video, diretto da Manu Cossu, che giocava con i cliché dell’estetica urban e trap. Protagonisti erano una dozzina di rapper che venivano resi simili in maniera impressionante ai più celebri rappresentanti del genere, come Takeshi 6ix9ine (per vederlo https://bit.ly/2rg0INv).

Anche nel video del singolo ora in rotazione radiofonica “Lost In The Fire” con The Weeknd, Gesaffelstein compare sotto una spessa vernice nera: https://bit.ly/2AJUqLg.

Gesaffelstein si esibirà al Coachella Music & Arts Festival ad aprile in California e al   Governor’s Ball a New York in maggio.

TRACK LIST:

  1. Hyperion
  2. Reset
  3. Lost in the Fire featuring The Weeknd
  4. Ever Now
  5. Blast Off featuring Pharrell Williams
  6. So Bad featuring Haim
  7. Forever featuring The Hacker and Electric Youth
  8. Vortex
  9. Memora
  10. Humanity Gone