Skip to content

News RSS

THE STROKES Il nuovo singolo “BAD DECISIONS” In radio da venerdì 21 febbraio Il brano è tratto dal nuovo album “THE NEW ABNORMAL” in uscita il 10 aprile

THE STROKES Il nuovo singolo “BAD DECISIONS” In radio da venerdì 21 febbraio  Il brano è tratto dal nuovo album “THE NEW ABNORMAL” in uscita il 10 aprile

Da venerdì 21 febbraio entrerà in rotazione radiofonica “Bad Decisions”, il nuovo singolo di The Strokes che sarà contenuto nel nuovo album di inediti “The New Abnormal”, in uscita il 10 aprile (Cult / RCA) e già disponibile in pre-order (https://SMI.lnk.to/tna).

Bad Decisions” è accompagnato da un video disponibile al seguente link: https://www.youtube.com/watch?v=5fbZTnZDvPA .

The New Abnormal”, è il sesto album di The Strokes, è stato registrato allo Shangri-La Studiosin di Malibu ed è stato prodotto da Rick Rubin. La copertina del disco è un dipinto di Jean-Michel Basquiat, Bird on Money. Il primo brano estratto dal disco “At The Door”, è stato presentato dalla band durante la manifestazione organizzata dall’Università del New Hampshire del senatore Bernie Sanders ed è accompagnato da un video  diretto da Mike Burakoff (https://smarturl.it/TSATDx).The Strokes sono Julian Casablancas (voce), Nick ValensiAlbert Hammond Jr (chitarre), Nikolai Fraiture (basso) eFabrizio Moretti (batteria).

Il dj e producer da milioni di stream PAOLO PELLEGRINO in radio da venerdì 21 febbraio con “I DON’T WANNA KNOW” una nuova coinvolgente versione della celebre hit mondiale

Il dj e producer da milioni di stream PAOLO PELLEGRINO in radio da venerdì 21 febbraio con “I DON’T WANNA KNOW” una nuova coinvolgente versione della celebre hit mondiale

Il dj e producer da milioni di stream Paolo Pellegrino, torna in radio da venerdì 21 febbraio con “I Don’t Wanna Know”, una nuova coinvolgente versione della celebre ed omonima hit mondiale di Mario Winans.

L’ispirazione di Paolo Pellegrino proviene dalla vita quotidiana: quando sente qualcosa, cerca di replicarla nella sua musica. La decisione di rielaborare il singolo di Mario Winans nasce da una conversazione con una ragazza che voleva iniziare una relazione con lui. Queste le parole del dj: “Le dissi che non ero pronto perché mi sentivo ancora distrutto perché la mia fidanzata precedente mi tradiva, e che, di conseguenza, credevo di non essere fatto per amare o odiare”.

E aggiunge: “Le dissi che, ripensando a quei tempi, mi chiedevo se, invece di porre fine a quella relazione, avrei dovuto fingere che non fosse successo nulla e sposarla a prescindere da quello che sapevo. La ragazza, dopo aver ascoltato la mia storia, ha sorriso e mi ha detto che le ricordava una vecchia canzone…‘I don’t wanna know’. Dopo aver ascoltato con attenzione il testo, ho deciso di rivisitare questo brano, perché ho capito che l’argomento di cui parla è estremamente attuale e racconta una storia universale, nella quale in molti possono riconoscersi, me compreso!”

Con “I Don’t Wanna Know”, Pellegrino ha scelto un approccio diverso rispetto dai suoi singoli precedenti. Il brano vede alternarsi chitarre acustiche con sintetizzatori e percussioni decise, combinazione perfetta che rappresenta nel migliore dei modi lo struggimento amoroso descritto dal testo della canzone. Dopo l’intro strumentale, seguono dei riff accattivanti che alleggeriscono l’atmosfera del pezzo.

“I Don’t Wanna Know” arriva dopo il grande successo di “ ’74- ’75 ”, che ha totalizzato ad oggi più di 4 milioni di stream su Spotify, e l’house remix di “Circle” di Edie Brickell, entrambi in collaborazione con Susan Tyler. Buon ascolto!

Il successo europeo del momento Una versione inedita e sorprendente di una hit planetaria Il 13° brano più trasmesso dalle radio in Europa Top 20 della classifica Viral italiana e globale di Spotify NEA “SOME SAY” Disponibile in radio anche in versione remix firmata FELIX JAEHN

Il successo europeo del momento Una versione inedita e sorprendente di una hit planetaria Il 13° brano più trasmesso dalle radio in Europa Top 20 della classifica Viral italiana e globale di Spotify NEA “SOME SAY” Disponibile in radio anche in versione remix firmata FELIX JAEHN

“Some Say”, il successo europeo del momento firmato dalla cantautrice Nea, sta scalando le classifiche internazionali e ha raggiunto il #13 dell’airplay radiofonico europeo.

Il brano, versione inedita di una celebre hit italiana degli anni ’90/00 che ha conquistato il mondo, vanta 55 milioni di stream totali e si trova nella Top 20 della Viral Chart italiana e globale di Spotify.

Nea, all’anagrafe Linnea Södahl, è un’artista che negli ultimi 5 anni ha fatto parte del team nazionale – non ufficiale – di cantautori svedesi che ha dato vita a numerosi successi contemporanei. Tra le sue collaborazioni più importanti quella con Zara Larsson nei singoli “Lush Life”, “Don’t Worry Bout Me” e “TG4M”, che hanno totalizzato ben 1 miliardo di stream. Ha inoltre lavorato insieme a SKOTT, Tinie Tempah, Axwell e Tove Styrke. Nata in Sud Africa, cresciuta in Svezia,  Linnea si è già guadagnata un posto nella storia della musica pop, pur rimanendo un “segreto” fino a oggi.

CELINE DION ESCE OGGI IL DOPPIO VINILE ROSSO DI “COURAGE” L’album di inediti in inglese già disponibile in versione CD e digitale Il 25 LUGLIO live in Italia per un imperdibile concerto al LUCCA SUMMER FESTIVAL

Oggi, venerdì 14 febbraio, esce la versione doppio vinile di colore rosso di COURAGE“, l’album di inediti in inglese di Celine Dion, arrivato a tre anni di distanza dal successo del disco in lingua francese, “Encore Un Soir” (#3 in Italia, 1 milione e mezzo di copie vendute su scala globale), e a sei anni dall’ultimo lavoro in lingua inglese, “Loved Me Back To Life“. La nuova versione 2 LP include un booklet di 16 pagine con testi delle canzoni e foto esclusive.

Courage è un disco eclettico, un mix di ballate e canzoni up-tempo, già disponibile ovunque su CD, versioni standard e deluxe rispettivamente con 16 e 20 canzoni, e in digitale (https://SMI.lnk.to/courage).

Per la realizzazione di questo disco, CELINE DION si è avvalsa della collaborazione di produttori, autori e artisti di altissimo livello come LP, Steve Aoki, Dan Wilson, Johan Carlsson, Ross Golan, Skylar Grey, Jon Levine, Greg Kurstin, Eg White, The Stereotypes, Freddy Wexler, Andrew Wells, Erik Jörgen Elofsson, Anton Mårtensson, Ari Leff, Michael Pollack, Nicholas Perloff-Giles, Dallas Koehlke e DallasK.

Celine Dion è attualmente impegnata in una imponente tournée mondiale, il “Courage World Tour”, chearriverà anche in Italia per un unico, imperdibile concerto il 25 luglio al LUCCA SUMMER FESTIVAL (produzione Di&GI – D’Alessandro & Galli. Per tutte le info www.dalessandroegalli.com – Infoline 0584 46477).

I biglietti per la data italiana sono disponibili in prevendita su www.ticketone.it e www.dalessandroegalli.com.

Per i biglietti e il programma completo del tour: www.celinedion.com 

L’icona pop canadese si esibirà, a più di 10 anni dal suo ultimo concerto nel nostro Paese, nello scenario mozzafiato delle Mura di Lucca in quella che si preannuncia come una serata all’insegna della classe e dell’eleganza.

Con più di 250 milioni di album venduti in tutto il mondo, Celine Dion è una delle artiste più riconosciute, amate e di successo nella storia della musica pop. Ha vinto 5 Grammy Awards, 2 Academy Awards, 7 American Music Awards, 20 JUNO Awards e un sorprendente 40 Félix Awards. In occasione della vittoria del Diamond Award ai World Music Awards 2004, le è stato riconosciuto lo status di artista femminile più venduta di tutti i tempi. Nel 2016 i Billboard Music Awards le hanno conferito il Lifetime Achievement Icon Award. Di recente, Celine è stata nominata da l’Oréal Paris nuova portavoce globale dell’azienda.

www.celinedion.com

www.facebook.com/celinedion

www.twitter.com/celinedion

LOUIS TOMLINSON VENERDÌ 31 GENNAIO USCIRÁ “WALLS” IL SUO PRIMO ALBUM DA SOLISTA

LOUIS TOMLINSON  VENERDÌ 31 GENNAIO USCIRÁ  “WALLS” IL SUO PRIMO ALBUM DA SOLISTA

Il cantautore tornerà in Italia per TRE NUOVE DATE ESTIVE!

Mercoledì 29 luglio 2020 – MILANO, CARROPONTE
Giovedì 30 luglio 2020 – PALMANOVA (UD), PIAZZA GRANDE

Venerdì 31 luglio 2020 – ROMA, ROCK IN ROMA

Venerdì 31 gennaio uscirà in tutto il mondoWALLS, l‘album di debutto da solista di LOUIS TOMLINSON, anticipato dalla title track, già in rotazione radiofonica e disponibile in digitale, firmata dallo stesso Louis e da Noel Gallagher.

Il cantautore tornerà live in Italia per 3 nuovi imperdibili appuntamenti estivi che si aggiungono al concertodimercoledì 11 marzo al Fabrique (SOLD OUT in meno di un’ora).

Queste le tre imperdibili date:

mercoledì 29 luglio 2020 – MILANO, CARROPONTE
giovedì 30 luglio 2020 – PALMANOVA (UD), PIAZZA GRANDE

venerdì 31 luglio 2020 – ROMA, ROCK IN ROMA

I biglietti per queste nuove date saranno disponibili in prevendita esclusiva per gli iscritti My Live Nation dalle ore 11:00 di giovedì 30 gennaio. Mentre la prevendita generale (sui circuiti Ticketmaster e Ticketone e nei punti vendita) partirà dalle ore 11:00 di venerdì 31 gennaio.


Louis Tomlinson, classe 1991 ed ex membro dei One Direction, conta una serie di singoli di successo come solista inclusa la collaborazione con Bebe Rexha in “Back To You”, una canzone d’amore moderna e romantica che ha raggiunto subito la #1 su iTunes, e il singolo “Just Hold On” con la partecipazione di Steve Aoki che ha conquistato la #1 su iTunes in 43 paesi.

Il 2019 è stato il suo anno di debutto solista: il suo pluripremiato ritorno a marzo con “Two of Us”, arrivato dopo la tragica perdita di sua madre, hanno fatto seguito diversi singoli: “Kill My Mind”, “We Made” e “Don’t Let It Break Your Heart”. Il 2020 è l’anno in cui Louis darà il via a 50 date del suo World Tour, la sua prima tournée da solista, che ha già registrato il sold-out in numerose date, tra cui quelle nel Regno Unito. Louis si è aggiudicato il Best Song Award per “Two Of Us” (70 milioni di stream) ai Teen Choice Awards 2019. Nel 2018 ha vinto un iHeart Award come “Best Solo Breakout” e un EMA Award come “Best UK & Ireland Act” nel 2017. È entrato nella Top 5 degli artisti emergenti di Billboard nel 2018 e ha oltre 60 milioni di follower sui social media. Complessivamente la musica di Louis ha raccolto miliardi di stream.

Milano, 29 gennaio 2020

Il debutto radiofonico in Italia di DOJA CAT con “SAY SO” il brano tratto dall’album “HOT PINK” in rotazione da venerdì 31

Il debutto radiofonico in Italia di DOJA CAT   con  “SAY SO” il brano tratto dall’album “HOT PINK” in rotazione da venerdì 31

Cantautrice, rapper e produttrice di Los Angeles, Doja Cat debutta nelle radio italiane con “Say So” (Kemosabe/RCA Records), il singolo in rotazione da venerdì 31 gennaio tratto dall’album “Hot Pink”.

Il brano, che conta già 72 milioni di stream totali, ha conquistato la Top 50 Global Chart di Spotify ed è esploso su Tik Tok, dove ad oggi vanta più di 12 milioni di condivisioni.

“Hot Pink” è il progetto discografico che segue “Amala”, il suo disco d’esordio pubblicato nel 2018. Il nuovo album include collaborazioni con Tyga e Gucci Mane mentre la produzione è firmata da Ben Billions, Yeti Beats, Salaam Remi, P2J, AriPensmith, Blaq Tuxedo, dalla stessa Doja Cat e molti altri.

I primi singoli estratti, “Juicy” con Tuga, “Bottom Bitch” e “Rules” contano complessivamente oltre 140 milioni di stream e sono diventate delle vere hit virali.

Doja Cat
Nata e cresciuta a Los Angeles, Doja Cat muove i primi passi nel mondo della musica nel 2013, a soli 16 anni, caricando un suo pezzo su Soundcloud. Sviluppa il suo talento musicale sin da bambina studiando pianoforte e danza e ascoltando artisti del calibro di Busta Rhymes, Erykah Badu, Nicki Minaj, Drake, e molti altri. Nel 2014 firma un contratto con la prestigiosa etichetta RCA e pubblica il suo primo EP “purrr!”. Il suo singolo di debutto è “So High”, che colleziona più di 30 milioni di stream totali e ottiene elogi da parte di testate importanti come Fader, Vibe, Paper, Pigeons & Planes, e molte altre. Con una media di quasi mezzo milione di ascoltatori mensili su Spotify, incrementa la sua fanbase esibendosi in tour con artisti del calibro di Lizzo, Father e Theophilus London. A marzo 2018 pubblica il suo album di debutto “Amala”.

Ad agosto 2018 pubblica il suo primo singolo virale, “Mooo!”, che ha raggiunto più di 10 milioni di visualizzazioni su Youtube. Il brano è stato co-firmato da Chance The Rapper, Katy Perry, Chris Brown e J.Cole. Nel marzo 2019, esce l’album “Amala Deluxe” che include la hit “Juicy”.

Dopo la doppia vittoria e la straordinaria performance ai Grammy 2020 LIL NAS X torna in radio con “RODEO” insieme a NAS da venerdì 31 gennaio in rotazione

Dopo l’elettrizzante performance di ieri insieme a BTS, Billy Ray Cyrus, Diplo e Mason Ramsey in occasione della 62ma edizione dei Grammy Awards, dove si è aggiudicato due premi (“Best Video” e “Best Pop Duo/Group Performance”), LIL NAS X torna in radio con una nuovo singolo, “RODEO” in collaborazione con il rapper e cantautore multiplatino NAS, in rotazione radiofonica da venerdì 31 gennaio e da oggi disponibile in digitale.

La versione del brano insieme a Cardi B ha già raggiunto 195 milioni di stream totali.

Il 2019 è stato un anno straordinario per Lil Nas X, che ha infranto tutti i record. La sua hit mondiale “Old Town Road” (oltre 2,9 miliardi di stream totali e 1,2 miliardi di visualizzazioni su YouTube)  ha conquistato le classifiche radiofoniche e digitali internazionali: #1 in 15 mercati e Top 10 delle classifiche airplay in Europa, Regno Unito, Canada, Australia e Nuova Zelanda, #1 della Hot 100 di Billboard, #1 su Apple Music, #1 della Top 50 Viral Globale, #2 della Top 50 Globale, #2 della Top 50 Viral Italia su Spotify e Top 5 della classifica Shazam Globale. “7 EP”, l’EP che include la versione originale della canzone, ha totalizzato oltre 6 miliardi di stream a livello mondiale e certificazioni platino ovunque. Lil Nas è l’unico artista a essere stato presente contemporaneamente nella Billboard Hot 100, nella Hot Country Songs e nella Hot R&B/Hip Hop Songs.

Incredibile successo anche in Italia, dove il singolo si è aggiudicato la certificazione triplo platino.

Ha fatto seguito il singolo “Panini” che conta oltre 640 milioni di stream e 240 milioni di visualizzazioni. Nei prossimi mesi Lil Nas sarà impegnato in alcuni dei principali festival mondiali: già confermata la sua presenza alla prossima edizione del Coachella e dello Stagecoach Festival.

Il cantautore che ha superato 1 miliardo di stream su Spotify JAMES ARTHUR torna in radio da venerdì 31 gennaio con il nuovo emozionante singolo “QUITE MISS HOME” Il brano è contenuto nell’album “YOU” disponibile in versione fisica e digitale

Il cantautore che ha superato 1 miliardo di stream su Spotify, James Arthur, torna in radio da venerdì 31 gennaio con “Quite Miss Home”, il nuovo emozionante singolo contenuto nell’album “YOU”, disponibile in CD e in digitale.

Il brano, che vanta già 30 milioni di stream totali, è una traccia maestosa, accompagnata da archi, particolarmente amata dai fan del cantante.

Il cantante ha dichiarato su “Quite Miss Home”: “L’ispirazione per questa canzone arriva dalla lontananza da casa e dalle piccole cose o dalle sfumature che rendono casa il luogo in cui si abita. Il fidanzato di mia sorella lavora fuori casa per buona parte dell’anno e le manca molto. Il suo disturbo ossessivo compulsivo per la pulizia  le assicura ogni volta che lui si toglierà le scarpe fuori dalla porta prima di entrare, e che, quando le vedrà, saprà che è davvero a casa.”

Il videoclip ufficiale, diretto da Stevie Russel, ha raggiunto 8 milioni di visualizzazioni ed è stato girato a Londra e Irlanda. A riguardo James ha dichiarato: “Lascerò che questo emozionante video parli da solo. Lo voglio dedicare al produttore del brano, il mio caro amico Busbee. Mi mancherai amico”. Gli ultimi anni sono stati molto importanti per James Arthur. Recentemente gli è stato assegnato un riconoscimento per aver raggiunto 1 miliardo di stream su Spotify per la sua hit mondiale “Say You Won’t Let Go”.  Solo 18 brani hanno raggiunto un miliardo di stream su Spotify nella storia, tra cui quelli di Drake, Ed Sheeran e Justin Bieber, e James è uno dei 10 artisti in tutto il mondo ad aver conquistato questo traguardo.

ONLINE DA OGGI IL NUOVO SINGOLO DI SHIVA “CALMO” feat. tha Supreme

ONLINE DA OGGI  IL NUOVO SINGOLO DI SHIVA  “CALMO” feat. tha Supreme

Il brano anticipa il nuovo EP

“ROUTINE”

in uscita

VENERDì 31 GENNAIO

già disponibile in presave

https://forms.sonymusicfans.com/campaign/shiva-routine/

Dopo aver registrato il sold out in 24 ore dall’annuncio si aggiunge una terza data live a Milano

9 marzo – Magazzini Generali

E’ online da oggi in digitale Calmo” (Jive Records, Sony Music) il nuovo singolo di Shiva, che vede lo speciale feat. di tha Supreme. In questo brano i due artisti più importanti della generazione Z gridano l’inquietudine di una gioventù che ha voglia di divertirsi e di fare le cose a modo loro.

“Calmo” è il singolo che anticipa l’uscita di “ROUTINE” il nuovo EP di Shiva, il giovane artista pubblicherà venerdì 31 gennaio il suo nuovo lavoro discografico, disponibile già in presave https://forms.sonymusicfans.com/campaign/shiva-routine/ .

Il brano arriva dopo il successo del singolo “Soldi in Nero” feat. Sfera Ebbasta già certificato Disco D’oro con oltre 15 milioni di stream.

Il 2019 è stato un anno ricco di produzioni e collaborazioni per Shiva, che ha pubblicato molti brani come “Non sto più in zona” feat. Pyrex (13 milioni di stream) certificato Disco D’oro, “Bossoli” (29 milioni di stream) certificato Disco di Platino e “Mon Fre” (oltre 30 milioni di stream), già certificato Disco di Platino che vede la collaborazione di Emis Killa.

Nello stesso anno Shiva ha anche collaborato su due tracce nell’album di Night Skinny in “Fumo 1Etto” con Side Baby e Fabri Fibra e nella title track “Mattoni”. Ha collaborato con Dani Faiv all’interno del Machete Mixtape sul brano, certificato Disco D’oro, “Walter Walzer” prodotto da Salmo, con MaboLosco su “McDrive”, in “Rip RMX” sulla base di Sick Luke insieme a Side Baby e in “Tuta Black” di Paky.

Dopo aver registrato il sold out in 24 ore dall’annuncio si aggiunge una nuova data ai live di Milano già programmati per il 7 e 8 marzo ai Magazzini Generali. A partire dalle ore 14:00 di oggi saranno disponibili i biglietti per il nuovo live di lunedì 9 Marzo su www.mailticket.it e www.ticketone.it .https://smi.lnk.to/Calmo

Dal 24 gennaio in radio LOUIS TOMLINSON “WALLS” il singolo co-firmato da NOEL GALLAGHER

Dal 24 gennaio in radio   LOUIS TOMLINSON “WALLS” il singolo co-firmato da NOEL GALLAGHER

Entrerà in rotazione radiofonica da venerdì 24 gennaio “Walls” il nuovo singolo di Louis Tomlinson, firmato, tra gli altri, dallo stesso Louis e da Noel Gallagher. Il brano è anche title track dell’album di debutto solista di Tomlinson in uscita il prossimo 31 gennaio.

“Racconta del ritorno a casa dopo essere stato in tournée, subito dopo lo scioglimento del gruppo.

Adoro il suono indie di questa canzone e il suo andamento circolare – si apre e si chiude con lo stesso verso”

Ed è proprio quel verso “Nothing wakes you up like waking up alone” che mostra l’evoluzione del cantautore, pronto a svelare il suo lato vulnerabile. “The day you walked away was the day I became the man that I am now” ne è un altro esempio.

“Fingo di non essere romantico, ma lo sono,” racconta Louis. “Mi ha veramente colpito quando sono andato in studio ad ascoltare la registrazioni delle parti. Ci saranno stati 25 musicisti, tutti lì per i miei brani. È stato un momento commovente, non ho mai sentito un brivido simile”

A livello testuale, il cantautore è giustamente orgoglioso di tutte e dodici le tracce del disco, tutte molto radicate nella vita reale, ma in particolare di quelle che scavano in profondità su temi che vanno dalle relazioni e dalla famiglia alla follia della giovinezza

e ai giorni di mancanza di fiducia in se stessi. Dal vivo, non vede l’ora di esibirsi in canzoni che riflettono l’indie-rock con cui è cresciuto e che adora ancora oggi.

“Mi sento come se questo fosse l’inizio della mia carriera. Ci sono così tante cose che non vedo l’ora di fare e tanti progetti in prospettiva” spiega Louis. “Onestamente, negli ultimi anni ho vissuto tutte le emozioni possibili e ne sono uscito più forte e più sicuro di quanto non sia mai stato. So di aver realizzato un album che piacerà ai miei fan, che suona come me e ha una sua identità. Ci sono state volte in cui non ero sicuro fosse quello che avrei dovuto fare. Ora non riesco a immaginare di fare nient’altro.”

A Marzo il cantautore sarà protagonista di un’imperdibile data italiana del suo tour mondiale: 11 marzo – Milano (Fabrique). Per maggiori informazioni: www.livenation.it

Il 2019 è stato l’anno di debutto solista di Louis Tomlinson. Al suo pluripremiato ritorno a marzo con “Two of Us”, arrivato dopo la tragica perdita di sua madre, hanno fatto seguito diversi singoli: “Kill My Mind”, “We Made” e “Don’t Let It Break Your Heart”.

Il 2020 è l’anno in cui Louis darà il via a 50 date del suo World Tour, la sua prima tournée da solista, che ha già registrato il sold-out in numerose date, tra cui quelle nel Regno Unito.

Louis si è aggiudicato il Best Song Award per “Two Of Us” (70 milioni di stream) ai Teen Choice Awards 2019.

Nel 2018 ha vinto un iHeart Award come “Best Solo Breakout” e un EMA Award come “Best UK & Ireland Act” nel 2017. È entrato nella Top 5 degli artisti emergenti di Billboard nel 2018 e ha oltre 60 milioni di follower sui social media. Complessivamente la musica di Louis ha raccolto miliardi di stream.