Skip to content

News RSS

DON JOE VENERDì 20 SETTEMBRE ESCE SU TUTTE LE PIATTAFORME DIGITALI E IN ROTAZIONE RADIOFONICA “COS’E’ L’AMORE” CON LA VOCE DI FRANCO CALIFANO E CON LA PARTECIPAZIONE DI KETAMA126 e FRANCO126

DON JOE VENERDì 20 SETTEMBRE ESCE SU TUTTE LE PIATTAFORME DIGITALI E IN ROTAZIONE RADIOFONICA  “COS’E’ L’AMORE” CON LA VOCE DI FRANCO CALIFANO E CON LA PARTECIPAZIONE DI KETAMA126 e FRANCO126

Esce venerdì 20 settembre su tutte le piattaforme digitali e in rotazione radiofonica “Cos’è l’amore” (Sony Music), il nuovo singolo di Don Joe con la voce di Franco Califano e la parteciapazione di Ketama126 e Franco126.

 “Sono grato alla generosità di chi ha reso possibile tutto questo – dichiara Don Joefacendomi dono di una voce che arriva direttamente dal cielo”.

Un brano speciale che porta con sè la voce di uno dei più grandi cantautori italiani come Franco Califano, una delle sue ultime composizioni inedite. Una squadra tutta romana quella che affianca Don Joe nel suo nuovo progetto composta da Ketama126 e Franco126.

Ketama126: “Ho realizzato uno dei miei più grandi sogni, ho duettato con mio fratello Franco126 sul beat di Don Joe con uno dei più grandi cantanti e autori che la musica italiana ma soprattutto romana abbia mai avuto: Franco Califano, Aka il califfo aka il Maestro”.

Franco126: “Tutti sanno quanto il Califfo sia da sempre fonte di ispirazione per me e tutto il mio gruppo”.

Un mix davvero particolare di voci e sonorità, un onore per i tre artisti ma anche un omaggio e alla memoria di Franco Califano, uno dei più iconoici e indimenticabili cantautori del panorama italiano e romano. Il produttore e membro fondatore dei Club Dogo pubblicherà il 22 ottobre il suo primo libro “Il Tocco di Mida” (Mondadori Electa). Un racconto che parte dalla scoperta dell’hip hop ai primi passi nel music business, dall’incontro con Guè Pequeno e Jake La Furia al successo internazionale, dalle collaborazioni con Marracash, Vegas Jones e i grandi nomi del pop fino alle sue imprese soliste. Don Joe rivela i retroscena, le soddisfazioni e le difficoltà che si nascondono dietro la sua trentennale carriera.

Da venerdì 20 settembre ROCCO HUNT in radio con “TI VOLEVO DEDICARE” feat. J-AX & BOOMDABASH

Da venerdì 20 settembre ROCCO HUNT in radio con “TI VOLEVO DEDICARE” feat. J-AX & BOOMDABASH

Da venerdì 20 settembre, sarà in radio “TI VOLEVO DEDICARE” feat. J-Ax & Boomdabash, il nuovo singolo di ROCCO HUNT estratto dal disco d’inediti “LIBERTÀ”  (Sony Music Italy)!

A proposito del singolo, il rapper salernitano afferma: “Aver collaborato con J-Ax e i Boomdabash, che vengono da due successi importanti estivi, è sicuramente per me un piacere e un grande onore. Con questo brano, è come se avessi messo nello stesso attacco Messi e Ronaldo. È una bella dedica d’amore, mi aspetto tanto!”

“LIBERTÀ”, che alla prima settimana dalla sua uscita è entrato direttamente al primo posto della classifica dei dischi più venduti della settimana (dati diffusi da FIMI/GfK Italia), è stato accolto con grande entusiasmo da critica e pubblico. Tornando alle sue origini, l’artista ha dimostrato la potenza del progetto, capace di affermarsi nella scena urban odierna rimanendo allo stesso tempo trasversale e d’ispirazione per tutte le generazioni.

Di seguito la tracklist e i grandi protagonisti delle collaborazioni presenti nel disco, disponibile al link https://SMI.lnk.to/LRH:

  1. Mai Più ACHILLE LAURO (prod. Boss Doms)
  2. Nun se ne va (prod. Takagi & Ketra)
  3. Ti Volevo Dedicare J-AX & BOOMDABASH (prod. Zef)
  4. Maledetto Sud CLEMENTINO (prod. Zef)
  5. Street Life (prod. Da Honorable C.N.O.T.E.)
  6. Nisciun’ GEOLIER (prod. Nazo)
  7. Buonanotte Amò (prod. Nazo)
  8. Se tornerai NEFFA (prod. Nazo)
  9. Discofunk (prod. Neffa)
  10. Nun me vuò bene cchiù (prod. 2nd Roof)
  11. Libertà (prod. Fabio Musta)
  12. Grande Bugia (prod. Nazo)
  13. Nun è giusto (prod. Nazo)

Bonus Track:

  1. Benvenuti in Italy (prod. Mace, co-prod. Zizzed)
  2. Cuore Rotto (Nfam’ version) GEMITAIZ & SPERANZA (prod. 2nd Roof)
  3. Ngopp’ a Luna NICOLA SICILIANO (prod. Nazo)


Rocco Hunt
, classe 1994, è una giovane e affermata voce del rap italiano, con uno stile del tutto personale che affonda saldamente le radici nel tessuto sociale e urbano da cui proviene, le case popolari della Zona Orientale di Salerno. Fin da piccolissimo la musica è la sua più grande passione e ben presto diventa il suo strumento più efficace per trasmettere e cercare di realizzare i sogni e le speranze di un bambino di periferia. Un po’ scugnizzo e un po’ intellettuale, Rocco riesce a fondere da subito, con una maestria non comune per un ragazzo della sua età, saggezza popolare e argomenti di attualità, cultura di strada e importanti riferimenti culturali di cui è orgogliosamente autodidatta, il tutto con una grandissima proprietà di linguaggio, sia che scriva rime in dialetto sia che le scriva in italiano. L’artista ha all’attivo 3 album: “Poeta urbano” (2013), “‘A verità” (2014) e “SignorHunt “(2015).  Nel 2019 ha diffuso tre singoli: “Ngopp’a Luna” feat. Nicola Siciliano, diventato subito virale e che ad oggi ha ottenuto oltre 12 mln di views su YouTube e 11 mln di stream su Spotify; “Cuore Rotto” pubblicato in due versioni, la seconda, la Nfam’ Version, che vede l’inserimento di strofe in napoletano, suo marchio di fabbrica, e i feat. dei colleghi Gemitaiz e Speranza; a maggio è uscito in radio e in digitale il singolo, “Benvenuti in Italy”, che è stato scelto come “National Song” per il campionato europeo UEFA Under 21.

MÅNESKIN, il nuovo singolo “LE PAROLE LONTANE” in radio dal 13 settembre

MÅNESKIN, il nuovo singolo “LE PAROLE LONTANE” in radio dal 13 settembre

Dal 13 settembre 2019 è in radio “LE PAROLE LONTANE”, il nuovo singolo in italiano dei Måneskin già certificato disco d’oro, estratto da “IL BALLO DELLA VITA” (uscito lo scorso 26 ottobre per Sony Music), il progetto discografico da record della band con oltre 154,7 milioni di stream e certificato doppio disco di platino, che ha debuttato al numero 1 della classifica Fimi/Gfk contando ben 4 singoli in top ten.

Il brano è accompagnato dal videoclip, ideato dai Måneskin con la regia di Giacomo Triglia, che vede tornare protagonista Marlena, la figura femminile fil rouge nel lavoro della band, rappresentazione della libertà di espressione e dell’ispirazione artistica.

Ne LE PAROLE LONTANE, una ballad dalle sonorità folk inedite, con una risonanza che ricorda suoni medievali creati nell’arrangiamento dal dobro, si sperimenta la separazione di Marlena. La distanza è raccontata attraverso una resa scenica che vede la musa ispiratrice avvicinarsi e unirsi a Damiano, Victoria, Thomas e Ethan, per poi allontanarsi e svanire, lasciando soli i quattro componenti della band.

Dopo un anno di ottimi risultati che ha visto i Måneskin protagonisti di 66 date sold out con oltre 140.000 presenze fra concerti in Italia, in Europa e nei più importanti festival estivi, a cui si aggiungono le certificazioni con 12 dischi di platino e 5 dischi d’oro, la band dà un ultimo appuntamento live al pubblico per sabato 14 settembre 2019 al Carroponte, Sesto San Giovanni (MI) a chiusura del “BALLO DELLA VITA TOUR”.

Partita il 10 novembre 2018, la tournée ha toccato i principali club italiani, totalizzando ben 7 live sold out al Fabrique di Milano, 6 concerti tutto esaurito all’Atlantico di Roma e altrettanti 6 all’Estragon di Bologna (sold out), e ha attraversato l’Europa passando per Barcellona, Madrid, Parigi (sold out) dove tornano anche l’11 settembre a La Cigale , Zurigo, Berna (sold out), Amburgo (sold out), Stoccarda (sold out), Bruxelles, Londra (due date sold out), Monaco (sold out), Lugano (due date sold out).

“Le parole lontane” è stato preceduto dal singolo in italiano “L’altra dimensione” (disco d’oro), dal brano in inglese “Fear For Nobody” e dagli inediti “Morirò da Re” (triplo disco di platino) e “Torna a casa”, la ballata che ha già conquistato quattro dischi di platino e ha debuttato al #1 della classifica ufficiale FIMI/GfK, raggiungendo il vertice delle chart iTunes e Spotify. Il brano, con oltre 60 milioni e mezzo di stream su Spotify, è accompagnato dal videoclip, ideato dal gruppo insieme a Giacomo Triglia, che ad oggi conta 83,3 milioni di visualizzazioni. “Torna a casa” è anche la colonna sonora che chiude Baby, la nuova serie italiana originale Netflix. Entrambe le tracce in italiano hanno raggiunto la prima posizione su iTunes e Apple Music.

Il gruppo, amatissimo dal pubblico, continua a collezionare numerosi riconoscimenti: doppio disco di platino per il loro inedito “Chosen”, un platino per l’omonimo EP di debutto, disco d’oro per il singolo “Recovery”, disco d’oro per la cover del brano “Vengo dalla luna”, disco d’oro per la cover del brano “Begging”, doppio disco di platino per il nuovo album “Il ballo della vita”, contenente i singoli “Morirò da re” (triplo disco di platino), “Torna a casa” (quattro dischi di platino), “L’altra dimensione” (disco d’oro) e “Le parole lontane” (disco d’oro). Notevoli sono anche i numeri digitali: oltre 194 milioni di views su YouTube, più di 218 milioni di streaming su Spotify.

DATE ESTIVE “IL BALLO DELLA VITA TOUR”:

Domenica 9 giugno 2019 || Treviso @ Home presenta Core Festival c/o Area Dogana

Domenica 23 giugno 2019 || Roma @ Roma Summer Fest

c/o Cavea Auditorium Parco della Musica – SOLD OUT

Lunedì 24 giugno 2019 || Roma @ Roma Summer Fest

c/o Cavea Auditorium Parco della Musica

Sabato 6 luglio 2019 || Barolo (CN) @ Collisioni Festival c/o Piazza Colbert

Venerdì 19 luglio 2019 || Lucca @ Lucca Summer Festival c/o Piazza Napoleone

Sabato 27 luglio 2019 || Bellinzona (Svizzera) @ Castle On Air c/o Castelgrande

Domenica 25 agosto 2019 || Macerata @ Sferisterio – SOLD OUT

Mercoledì 11 settembre 2019 || Parigi (Francia) @ La Cigale

Sabato 14 settembre 2019 || Sesto San Giovanni (MI) @ Carroponte


BIOGRAFIA I Måneskin sono un gruppo romano composto da quattro ragazzi tra i 18 e i 20 anni: Damiano (cantante), Victoria (bassista), Thomas (chitarrista) ed Ethan (batterista). Il nome viene dal danese, paese d’origine della bassista, e significa “chiaro di luna”. Alcuni dei componenti si conoscono fin dai tempi delle medie, ma è solo nel 2015 che i ragazzi iniziano a suonare insieme. Il sound della band è caratterizzato dalle diverse influenze musicali dei membri: un mix di rock, rap/hip hop, reggae, funky e pop, il tutto tenuto insieme dalla voce soul di Damiano, frontman del gruppo. Tutto ciò si rispecchia anche nel look della band, grazie al loro gusto ricercato che caratterizza lo stile di ogni membro. Durante i live show di X Factor 11, i giovani artisti hanno avuto modo di distinguersi e di colpire l’immaginario del pubblico, mostrando un’insolita padronanza del palco, estremamente notevole vista la giovanissima età. “Chosen”, il loro primo inedito, presentato durante il programma, conta milioni di streaming e visualizzazioni ed è stato certificato doppio platino. “Chosen” è anche il nome dell’EP di debutto, edito a dicembre 2017 da Sony Music e prodotto da Lucio Fabbri, che è stato certificato platino a soli due mesi dall’uscita. La band ha registrato sold out in poche ore di tutte le 21 date del primo tour prodotto da Vivo Concerti (febbraio/aprile 2018). A marzo 2018 è uscito il singolo “Morirò da Re” (triplo disco di platino), seguito da “Torna a casa” (quadruplo disco di platino). I brani hanno anticipato il nuovo album “Il ballo della vita” (doppio disco di platino), interamente scritto dai Måneskin e prodotto insieme a Fabrizio Ferraguzzo, uscito il 26 ottobre 2018. Il disco ha debuttato al #1 della classifica FIMI/Gfk con quattro singoli in top ten e, in meno di due ore dalla pubblicazione, ha raggiunto la posizione #1 della classifica iTunes, entrando, in un solo giorno dall’uscita, in TOP 50 Spotify con tutti i suoi brani e totalizzando 1 milione di stream in meno di 24h. A febbraio 2019 il gruppo ha attraversato in tour tutta Europa, prima di tornare a marzo e aprile 2019 nei principali club italiani con la tranche primaverile de “IL BALLO DELLA VITA TOUR”, per poi proseguire con nuovi live estivi in alcuni dei principali festival italiani e internazionali (info: www.vivoconcerti.com). Dal 13 settembre 2019 è in radio “Le parole lontane”, il nuovo singolo in italiano dei Måneskin certificato disco d’oro e il 14 settembre chiudono la tournée con una data speciale al Carroponte di Milano.

CAMILA CABELLO, “LIAR” il primo singolo tratto dal suo secondo album di inediti “ROMANCE” da venerdì 13 settembre in radio

CAMILA CABELLO, “LIAR” il primo singolo tratto  dal suo secondo album di inediti “ROMANCE” da venerdì 13 settembre in radio

La popstar multiplatino che vanta due nomination ai GRAMMY® e che ha scalato le classifiche mondiali Camila Cabello arriva in radio da venerdì 13 settembre con il nuovo singolo “Liar” (oltre 7,5 milioni di stream in pochi giorni).

Il brano apre un nuovo capitolo per l’artista, che culminerà con la pubblicazione dell’attesissimo album “Romance”, il suo secondo progetto discografico, il più personale finora.

“Questi brani sono fondamentalmente la storia della mia vita negli ultimi due anni e le esperienze che ho accumulato – sapevo da tempo che avrei intitolato il mio album ‘Romance’ perché queste storie parlano d’innamoramento.”Camila Cabello

Camila ha invitato gli ascoltatori a entrare nel suo nuovo mondo attraverso una serie di post molto personali sui suoi social. I teaser che hanno anticipato la pubblicazione di “Liar” e di un secondo brano, “Shameless”, la scorsa settimana hanno generato oltre 31 milioni di visualizzazioni totali e 36 milioni di like in un solo giorno.

L’evoluzione di Camila è chiaramente rispecchiata nel nuovo travolgente e audace singolo “Liar”, caratterizzato da un irresistibile inciso dal sapore latino (“Oh no, there you go, making me a liar, I kinda like it though.)

Il nuovo progetto discografico della popstar arriva dopo un’estate caratterizzata da un successo planetario. Recentemente, Camila ha infranto una serie di record: “maggior numero di ascoltatori mensili per un’artista femminile nella storia di Spotify” (61,2 milioni); nel frattempo la sua megahit multiplatino candidata ai GRAMMY® e #1 della Hot 100 di Billboard “Havana” [feat. Young Thug] è diventata “la canzone di un’artista femminile più streammata di sempre”.

A soli 22 anni, Camila l’artista più giovane ad aver ottenuto due #1 nella Hot 100 dopo Justin Bieber (2017) e la donna più giovane dopo Rihanna (2010).

La popstar di origine cubana ha letteralmente dominato la scena internazionale con il suo album di debutto “Camila”, che ha raggiunto il #1 su iTunes in 109 Paesi. Ha inoltre conquistato la Top 5 in altri 113 e la Top 10 in 115.

Finora Camila Cabello ha totalizzato oltre 8,8 miliardi di stream audio e più di 3,5 miliardi di visualizzazioni per i suoi video. Il 12 ottobre l’artista, che ha ricevuto ben 3 nomination ai prossimi People’s Choice Awards (“Female Artist of 2019”, “Song of 2019” per Señorita” e “Video of 2019” per Señorita), si esibirà per la prima volta al Saturday Night Live

James Arthur arriva in Italia: appuntamento il 12 febbraio 2020 al Fabrique di Milano

JAMES ARTHUR, l’eclettico cantautore protagonista dello scenario pop inglese, arriva in Italia con una data esclusiva prevista per mercoledì 12 febbraio 2020 al Fabrique di Milano.

Nato nel 1988 a Middlesbrough, in Inghilterra, James Arthur scrive canzoni e all’età di 15 anni inizia ad esibirsi con varie band nei bar di quartiere. La svolta della sua carriera artistica arriva con la partecipazione a X Factor UK, il talent show più popolare del mondo, sotto la guida del giudice Nicole Scherzinger, ex leader del gruppo Pussycat Dolls.

La partecipazione e la vittoria al programma televisivo inglese spiana al cantautore la strada del successo internazionale: la reinterpretazione in chiave moderna del disco di platino “Impossible”, brano della cantante pop e R&B statunitense Shontelle, rende celebre il cantautore in tutto il mondo e debutta al 1° posto delle classifiche inglesi e irlandesi, entrando ai vertici delle chart europee. Il brano vende oltre 2 milioni e mezzo di copie, ottenendo il riconoscimento di ‘Miglior canzone’ al Premios 40 Principales, il più importante premio musicale spagnolo, e un NRJ Music Awards, premio francese in favore dei migliori talenti musicali, come ‘Artista rivelazione dell’anno’.

Il suo debutto discografico avviene con “James Arthur”, album in 13 tracce pubblicato nel novembre 2013 e caratterizzato dal crossover dei generi pop, hip-hop, rhythm and blues. Nell’album sono contenuti i singoli “Roses”, noto per il featuring con Emeli Sandé, “You’re Nobody ‘til Somebody Loves You” “Recovery”, grintoso pezzo da più di 25,4 milioni di stream su Spotify che risalta la voce graffiante e potente del cantautore . Quest’ultimo progetto musicale vede la collaborazione di importanti nomi internazionali come Salaam Remi, Naughty Boy, Steve Robson e Biffco.

“Back from the Edge” (2016) è il secondo album in studio dell’artista, certificato triplo disco di platino, che entra direttamente al #1 posto della classifica nel Regno Unito e che gli permette di ricevere 2 nomination ai Brit Award, tra cui quella per il ‘British Single Of The Year’, e una nomination agli American Music Awards come ‘Best New Artist’. Il disco è anticipato dalla hit globale “Say You Won’t Let Go” che conquista più di 1 miliardo di stream su Spotify e quasi 1 miliardo di video views su Youtube: si tratta di un vero record considerando che solo 18 brani hanno raggiunto lo stesso traguardo nella storia della piattaforma e James è uno dei 10 artisti su scala mondiale a esserci riuscito, insieme a ad artisti del calibro di Drake, Ed Sheeran e Justin Timberlake.

Dopo la tournée con i One Republic e un tour nei maggiori palasport inglesi, nel 2017 James Arthur presta la sua voce al brano dance pop estivo “Sun Comes Up” del gruppo drum and bass britannico Rudimental e, nel dicembre dello stesso anno, pubblica, con la collaborazione del produttore Max Martin, la hit certificata disco d’oro “Naked”, una ballad particolarmente intima dalle sfumature gospel che conta più di 190 milioni di visualizzazioni su YouTube.  

Nel 2018 realizza diversi di singoli tra cui il duetto con la cantautrice britannica Anne-Marie “Rewrite the Stars”, colonna sonora del musical cinematografico The Greatest Showman con più di 197 milioni di video views su YouTube, insieme a due singoli intitolati “You Deserve Better” e “At My Weakest”. Nell’ottobre 2018 esce “Empty Space”, dal sound electro-pop.

Da venerdì 30 agosto 2019 è in radio la nuova hit “Falling like the stars” scritta in collaborazione con Jamie Grey e Anders Hojer, che racconta lo strazio dovuto alla perdita di una persona cara, unito all’incertezza del suo ritorno. L’emozionante e intensa ballad rappresenta al meglio lo stile inconfondibile del cantautore inglese.

Non perdete l’incredibile occasione di assistere alle atmosfere uniche create dall’inimitabile potenza vocale e dal carisma di James Arthur in un’unica data speciale prevista per mercoledì 12 febbraio 2020 al Fabrique di Milano.

GIAIME “Mi ami o no” Il nuovo singolo feat. CAPO PLAZA con la produzione di Andry The Hitmaker

GIAIME “Mi ami o no” Il nuovo singolo feat. CAPO PLAZA con la produzione di Andry The Hitmaker

Da oggi giovedì 5 settembre è fuori ovunque “Mi ami o no”, il nuovo singolo di GIAIME, con il featuring di Capo Plaza e la produzione di Andry The Hitmaker.

Online anche il videoclip del brano https://www.youtube.com/watch?v=44MiFgctqbY&feature=youtu.be

Continuano dunque le collaborazioni d’eccezione di Giaime: dopo Lazza nel brano “Fiori” e Vegas Jones in “Ricco”, è Capo Plaza il featuring del nuovo singolo “Mi ami o no”, un lunapark sonoro in cui i due artisti si rivolgono ai rispettivi partner, raccontando in maniera spensierata ma sincera gli stati d’animo di incertezza che provano.

Giaime, al secolo Giaime Mula, artista milanese classe ’95, inizia a rappare da giovanissimo e, con alcuni suoi amici, fonda la Zero2, collettivo rap del quale ha fatto parte anche Lazza, con cui ha pubblicato i primi video che riscossero un enorme successo per lo standard del tempo.
Nel maggio del 2013 pubblica “Blue Magic”, il suo album d’esordio e nel 2015 l’Ep “Prima Scelta”.
Dopo una pausa interrotta da pochi featuring e qualche singolo, ritorna a far sentire la propria voce con la serie Gimmi Andryx, in collaborazione con il produttore Andry The Hitmaker.
La serie ha spianato la strada al nuovo percorso artistico di Giaime che gli ha permesso, grazie alla pubblicazione dei singoli “Sesso tutta la vita”, “Timido” e “Finché fa giorno”, di riaccendere i riflettori sulla sua musica e sul suo personaggio riuscendo a dimostrare un’importante maturazione artistica che lo ha portato a firmare con Jive Records (divisione di Sony Music Italy) nel febbraio 2019.

AIELLO VENERDÌ 6 SETTEMBRE PUBBLICA IL NUOVO SINGOLO LA MIA ULTIMA STORIA

AIELLO VENERDÌ 6 SETTEMBRE PUBBLICA IL NUOVO SINGOLO LA MIA ULTIMA STORIA

…Ed ho comprato una maglia più larga e c’è spazio per te,
avvicinati al petto, le scarpe nuove come piacciono a te,
ma le userò per correre lontano…”

E’ già disponibile in preorder su iTunes e in presave su Spotify “La mia ultima storia” (Sony Music”), il nuovo singolo di AIELLO che sarà in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme digitali da venerdì 6 settembre.

Il nuovo singolo arriva dopo il successo di “Arsenico”, che ha raggiunto quasi 6 milioni di stream su Spotify e il cui videoclip ha ottenuto 3.5 milioni di views, ed anticipa il primo album di Aiello, che ama definire la sua musica un threesome di indie, pop e r’n’b originale e contemporaneo.

«“La mia ultima storia” è la storia di tutti, almeno una volta»

Aiello torna a raccontare l’amore alla sua maniera, con una ballad che non è la solita struggente canzone sui sentimenti. La sua scrittura è originale e contemporanea, i suoni spaziano dal pop al soul con un forte retrogusto indie. Tutto questo rende il giovane cantautore il volto del nuovo pop italiano. Nel testo l’artista si sofferma sui quei ricordi dal sapore dolceamaro impossibili da dimenticare: Parigi, l’ultima neve a Roma, i profondi occhi verdi da cui adesso, con un paio di scarpe nuove, tenta di fuggire. Una canzone intensa e malinconica con cui Aiello non esprime rancore, tristezza o nostalgia per una relazione ormai finita, quanto piuttosto il forte bisogno di correre via e vedere nuova luce.

Biografia

Cosentino di nascita, romano di adozione, AIELLO ha iniziato a studiare pianoforte e violino a 10 anni mostrando da subito interesse per i grandi nomi della scena soul. A 16 anni scrive i primi testi e nel 2011 pubblica la sua prima canzone “Riparo”, alla quale seguono altri due singoli dall’impronta pop-autoriale. Nella primavera 2017 pubblica “Hi-Hello”, il suo primo EP, un progetto indie-pop, elettronico, anticipato dal singolo “Come Stai”. La canzone resterà per diverse settimane al numero uno della classifica Radio Airplay (Rockol), “Absolute Beginners”.

Nel 2019 esce il brano “Arsenico” che, insieme al nuovo singolo “La mia ultima storia”, anticipa il primo album del cantautore, un mix originale di indie, pop e r’n’b.

Da venerdì 30 agosto in radio e in digitale il nuovo singolo di ROSHELLE “MAMA” feat. LELE BLADE

Da venerdì 30 agosto in radio e in digitale il nuovo singolo di ROSHELLE “MAMA” feat. LELE BLADE

Esce venerdì 30 agosto, in radio e in digitale, “Mama”, il nuovo singolo di Roshelle feat. Lele Blade.

“Mama è una storia d’amore single”

“È esattamente quello che sembra: un’esperienza che ho vissuto di recente.

Mi sono innamorata di qualcuno che non ricambiava.  

Può capitare e tutto torna utile, si impara dalle cose negative.”

Roshelle ha scritto il testo insieme ad Andrea Spigaroli e curato in prima persona la produzione insieme a Kenzo e Michele Canova.

Ho passato giorno e notte per ricercare suoni originali ed inventare strumenti da inserire nella produzione. Ad esempio la ritmica dell’intro è data dal battere dei miei anelli, aveva un groove incredibile e l’abbiamo tenuto. Il sound è latino, ispirato ad artisti spagnoli che mi hanno influenzato nell’ultimo periodo.”

Dopo la pubblicazione di “Tutti Frutty” realizzato in collaborazione con il produttore Don Joe, Roshelle torna con un brano in italiano e vede la partecipazione del rapper napoletano Lele Blade, storico membro del duo Le Scimmie e del collettivo SLF – Siamo La Fam e da poco ha pubblicato il suo EP da solista Vice City.

Roshelle, considerata una delle artiste donne più promettenti e interessanti del panorama urban italiano, ha dato vita inoltre ad una experience pensata per progettare e sviluppare la comunicazione visiva legata a Mama con la sua crew di creativi, tra cui Rediet Longo, in arte RED. È così che a luglio in uno studio di posa, diventato per 12 ore la sede della Rosh & Roll Experience, è nata la cover e un video che sarà online il 5 settembre.

Il grande ritorno del cantautore e raffinato produttore R&B RAPHAEL SAADIQ con il nuovo album “JIMMY LEE” in uscita domani in versione fisica e già disponibile in digitale

Il grande ritorno del cantautore e raffinato produttore R&B RAPHAEL SAADIQ  con il nuovo album  “JIMMY LEE”  in uscita domani in versione fisica e già disponibile in digitale

Raphael Saadiq il cantautore vincitore di Grammy e collaboratore di lungo corso di artisti R&B del calibro di John Legend, Mary J. Blige, D’Angelo e Solange, torna alla grande, dopo 8 anni, con un nuovo album “Jimmy Lee” (Columbia Records/Sony Music), in uscita domani, 30 agosto, in versione fisica e già disponibile in digitale.

“Jimmy Lee” è un album molto ambizioso e molto personale, ispirato in parte dalla lotta del fratello di Saadiq contro le dipendenze, ed esplora il confine che spesso le persone vogliono superare anche se consapevoli del dolore che ne deriverà: un disco molto empatico e incisivo di un maestro al culmine dell’ispirazione.

Il cantautore trasporta l’ascoltatore in un viaggio da Oakland a Rikers Island caratterizzato da tutti gli elementi musicali che lo contraddistinguono da sempre e da canzoni molto emozionanti.

L’album è stato prodotto da Saadiq stesso e registrato al Blakeslee Recording Co. studio a North Hollywood. A “Jimmy Lee” hanno collaborato Brook D’Leau, Kendrick Lamar e Ali Shaheed Muhammad.

Raphael Saadiq si è fatto notare negli anni ’80 e ’90 con il gruppo R&B multi-platino Tony! Toni! Toné! prima di intraprendere una carriera solista, acclamata dalla critica.

Importantissimo il suo ruolo come produttore, ha contribuito a enormi successi per tanti artisti: da D’Angelo, “Untitled (How Does It Feel)” a Solange “Cranes in the Sky” e ancora Snoop Dogg, Erykah Badu, Lady Gaga e Stevie Wonder.

Saadiq è stato inserito nella lista delle 100 persone più influenti al mondo dalla rivista Time nel 2012 e nel 2018 ha ricevuto una nomination agli Oscar nella categoria “Miglior canzone originale” per “Mighty River” dal film “Mudbound”, che ha scritto insieme a Mary J. Blige (ha anche lavorato come direttore musicale per la trasmissione televisiva degli Oscar 2018).  Saadiq è anche il super-visor musicale di “Insecure”, la serie tv cult targata HBO di Issa Rae.

Tracklist “Jimmy Lee”

1. Sinners Prayer

2. So Ready

3. This World Is Drunk

4. Something Keeps Calling

5. Kings Fall

6. I’m Feeling Love

7. My Walk

8. Belongs To God

9. Dottie’s Interlude

10. Glory To The Veins

11. Rikers Island

12. Rikers Island Redux

13. Rearview

AIELLO venerdì 6 settembre pubblica il nuovo singolo “LA MIA ULTIMA STORIA”

AIELLO venerdì 6 settembre pubblica il nuovo singolo “LA MIA ULTIMA STORIA”

Da oggi, giovedì 29 agosto, è disponibile in preorder su iTunes e in presave su Spotify “La mia ultima storia” (Sony Music”), il nuovo singolo di AIELLO che sarà in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme digitali da venerdì 6 settembre.

Il nuovo singolo arriva dopo il successo di “Arsenico”, che ha raggiunto quasi 6 milioni di stream su Spotify e il cui videoclip ha ottenuto 3.5 milioni di views, ed anticipa il primo album di Aiello, che ama definire la sua musica un threesome di indie, pop e r’n’b originale e contemporaneo.

«“La mia ultima storia” è la storia di tutti, almeno una volta»

Aiello torna a raccontare l’amore alla sua maniera, con una ballad che non è la solita struggente canzone sui sentimenti. La sua scrittura è originale e contemporanea, i suoni spaziano dal pop al soul con un forte retrogusto indie. Tutto questo rende il giovane cantautore il volto del nuovo pop italiano. Nel testo l’artista si sofferma sui quei ricordi dal sapore dolceamaro impossibili da dimenticare: Parigi, l’ultima neve a Roma, i profondi occhi verdi da cui adesso, con un paio di scarpe nuove, tenta di fuggire. Una canzone intensa e malinconica con cui Aiello non esprime rancore, tristezza o nostalgia per una relazione ormai finita, quanto piuttosto il forte bisogno di correre via e vedere nuova luce.

Biografia

Cosentino di nascita, romano di adozione, AIELLO ha iniziato a studiare pianoforte e violino a 10 anni mostrando da subito interesse per i grandi nomi della scena soul. A 16 anni scrive i primi testi e nel 2011 pubblica la sua prima canzone “Riparo”, alla quale seguono altri due singoli dall’impronta pop-autoriale. Nella primavera 2017 pubblica “Hi-Hello”, il suo primo EP, un progetto indie-pop, elettronico, anticipato dal singolo “Come Stai”. La canzone resterà per diverse settimane al numero uno della classifica Radio Airplay (Rockol), “Absolute Beginners”.

Nel 2019 esce il brano “Arsenico” che, insieme al nuovo singolo “La mia ultima storia”, anticipa il primo album del cantautore, un mix originale di indie, pop e r’n’b.