Uscirà il 27 gennaio “A GIRL A BOTTLE A BOAT”, il nuovo album dei TRAIN

Hanno vinto 3 Grammy Awards e scalato le classifiche di vendita e delle radio con brani come “Hey Soul Sister”, “Drive By” e “Drops of Jupiter”: i Train tornano con il nuovo album “a girl a bottle a boat”, in uscita per Columbia Records il 27 gennaio.

“a girl a bottle a boat” è il decimo album del gruppo di San Francisco, che arriva a tre anni di distanza da “Bulletproof Picasso” (che ha debuttato al #5 della Billboard 200 chart) ed è stato anticipato a ottobre dal singolo in radio “Play That Song”.

«Per ogni album che abbiamo pubblicato il momento della scrittura ha comportato le sue difficoltà», ha dichiarato il frontman Pat Monahan, «perché il nostro obiettivo, che è riuscire a toccare le persone nel loro profondo, è molto arduo. Ma quando ci riusciamo, ci rendiamo conto che tutto il sangue e il sudore che abbiamo versato ne sono valsi la pena. Per noi “a girl a bottle a boat” è l’album più divertente e appagante che abbiamo fatto».

Intanto continua il successo di “Play That Song” negli Stati Uniti: questa settimana il singolo è entrato nella Billboard Hot 100 e sempre negli Stati Uniti è entrato nella top songs di Shazam. Il gruppo ha avuto ben 14 pezzi nella Billboard Hot 100 dal loro omonimo debutto del 1994.

I Train hanno pubblicato sette album in studio, vendendo più di dieci milioni di copie e trenta milioni di brani in tutto il mondo, conquistato certificazioni oro/platino, 3 Grammy Award e decine di altri premi e riconoscimenti. Guidati dal carismatico frontman Pat Monahan, gli otto volte candidati ai Grammy vantano nella loro carriera hit pop venate di influenze roots, che hanno permesso loro di dominare le classifiche airplay internazionali per più di due decenni. Tra i loro successi “Angel in Blue Jeans”, il singolo multi-platino “Drive By”, il vincitore di un Grammy “Drops of Jupiter (Tell Me)”, e altri celebri pezzi che hanno raggiunto i vertici delle chart come “Meet Virginia”, “Hey Soul Sister” e “Calling All Angels”.