News

“12-12-12”: da oggi su iTunes il concerto che ha riunito i grandi del rock

E’ disponibile da oggi su iTunes il cd “12-12-12”, il concerto storico che ha riunito per un evento unico grandi artisti del rock:

Bruce Springsteen & The E Street Band, Eddie Vedder, Dave Grohl, Roger Waters, The Rolling Stones, Bon Jovi, Eric Clapton, Billy Joel, Alicia Keys, Michael Stipe, Chris Martin, The Who e Paul McCartney

Il 15 gennaio 2013 sarà pubblicato l’album fisico

Da oggi su iTunes è possibile acquistare il cd “12-12-12”, ventiquattro canzoni tratte dal concerto epocale che si è tenuto al Madison Square Garden di New York . Un cast stellare, formato da grandi del rock, unito per fornire il maggior aiuto possibile alle vittime dell’uragano Sandy, attraverso il Robin Hood Relief Fund. “12 12 12” verrà pubblicato il 15 gennaio del prossimo anno anche su supporto fisico e sarà possibile trovarlo in tutti i negozi di dischi.

iTunes, Columbia Records/Sony Music e gli artisti devolveranno al Robin Hood Relief Fund il 100% del ricavato netto delle vendite dell’album (un minimo di $ 6,50 per le vendite negli USA). Il Robin Hood Relief Fund fornisce fondi, materiali e know-how a organizzazioni locali che aiutano famiglie e singoli nelle regioni maggiormente colpite dall’uragano.

Questa la tracklist del’album “12-12-12” The Concert For Sandy Relief

1. Bruce Springsteen & The E Street Band– “Land of Hope and Dreams”

2. Bruce Springsteen & The E Street Band – “Wrecking Ball”

3. Roger Waters – “Another Brick In The Atlantic Wall Part I, II & III”

4. Roger Waters – “Us and Them”

5. Roger Waters feat. Eddie Vedder– “Comfortably Numb”

6. Adam Sandler and Paul Shaffer – “Hallelujah (Sandy Relief Version)”

7. Bon Jovi – “It’s My Life”

8. Bon Jovi – “Wanted Dead Or Alive”

9. Eric Clapton – “Got To Be Better In A Little While”

10. Eric Clapton – “Crossroads”

11. The Rolling Stones – “You Got Me Rocking”

12. The Rolling Stones – “Jumpin’ Jack Flash”

13. Alicia Keys – “No One”

14. The Who – “Who Are You”

15. The Who – “Baba O’Reilly”

16. The Who – “Love Reign O’er Me”

17. Billy Joel – “Miami 2017 (Seen The Lights Go Out On Broadway)”

18. Billy Joel – “Moving Out (Anthony’s Song)”

19. Billy Joel – “You May Be Right”

20. Chris Martin – “Viva La Vida

21. Chris Martin feat. Michael Stipe – “Losing My Religion”

22. Chris Martin – “Us Against The World”

23. Paul McCartney – “Helter Skelter”

24. Alicia Keys – “Empire State Of Mind”

Disponibile su iTunes

Parte il 12 aprile dal Palalottomatica di Roma l’Inno Tour 2013 di Gianna Nannini

DAL 12 APRILE IL NUOVO TOUR di GIANNA NANNINI

In omaggio con il biglietto, il brano inedito che aprirà i concerti dell’INNO Tour 2013

Il 12 aprile parte da Roma l’emozione live di Gianna Nannini che con il suo nuovo InnoTour2013, organizzato e prodotto da Live Nation, toccherà le principali città italiane.

Per l’Inno Tour un’eccezionale novità che Gianna ha voluto per festeggiare questi nuovi appuntamenti: con il biglietto del concerto, in omaggio, il brano inedito realizzato proprio per l’apertura degli show.
Un brano speciale, il cui titolo è ancora top secret, ma che si mormora essere “rivoluzionariamente rock”, composto dalla cantautrice senese in esclusiva per gli spettatori dell’InnoTour2013.

Insieme all’acquisto del biglietto, infatti, ciascuno spettatore riceverà un codice con il quale a partire dall’8 gennaio 2013 alle ore 8, potrà accedere ad una esclusiva pagina web dove effettuare il download gratuito del brano inedito che Gianna Nannini ha composto per questa speciale occasione.

A due anni dall’Io e Te Tour, che ha registrato oltre 170.000 presenze, Gianna ha scelto grandi collaborazioni per questo nuovo allestimento internazionale, il cui debutto è previsto proprio nella nostra capitale per sottolineare le profonde radici italiane della musica della Nannini e che sarà proposto prima in Italia e successivamente all’estero.

Per l’architettura musicale delle partiture Gianna è al lavoro con Wil Malone, produttore, tra gli altri, di Black Sabbath, Verve, Depeche Mode e Iron Maiden, con il quale sta consolidando un team musicale di primissimo livello per gli eventi live 2013 e in cui, come sempre, sarà proprio la musica di Gianna al centro dello spettacolo. Anche la parte visual è affidata ai migliori professionisti del mondo. Si rinnova la collaborazione con Patrick Woodroffe, light designer per gli ultimi show di Rolling Stones, Genesis, Lady Gaga, Bob Dylan, Elton John. Per la prima volta Gianna ha scelto per sé, e per la sua band, un look moderno ed essenziale creato appositamente per Inno Tour 2013 da Giorgio Armani, “soprattutto perchè è un vero Made in Italy”.

Nel contempo il 15 gennaio prossimo, uscirà in tutta Europa INNO, il nuovo album di Gianna Nannini, prodotto per Sony Music dalla stessa Nannini con Wil Malone: dodici brani inediti interamente composti dalla cantautrice, frutto di sorprendenti collaborazioni.
Il 7 dicembre l’album è stato anticipato dal singolo La fine del mondo, già in testa all’airplay radiofonico dei principali network e che è stato accompagnato da un videoclip curato da Simone Varano, giovane regista al quale Gianna ha voluto affidare le immagini della sua nuova canzone.

I biglietti per INNOtour2013, ciascuno con l’esclusivo codice per il download del brano che aprirà i concerti, sono acquistabili in prevendita su www.livenation.it, www.ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati dal 19 dicembre 2012.

INNO TOUR 2013

12 aprile ROMA – PALALOTTOMATICA

13 aprile ROMA – PALALOTTOMATICA

16 aprile CASERTA – PALAMAGGIÚ

18 aprile FIRENZE – MANDELA FORUM

19 aprile FIRENZE – MANDELA FORUM

22 aprile PERUGIA – PALAEVANGELISTI

23 aprile RIMINI – 105 STADIUM

26 aprile MILANO – MEDIOLANUM FORUM

27 aprile MILANO – MEDIOLANUM FORUM

30 aprile TORINO – PALAOLIMPICO

3 maggio VERONA – ARENA

Il 19 giugno 2013 Alicia Keys sarà in concerto al Palaolimpico di Torino per l’unica data italiana

ALICIA KEYS ANNUNCIA GIRL ON FIRE – THE TOUR 2013

19 GIUGNO 2013
TORINO – PALAOLIMPICO

Vincitrice di quattordici Grammy®, cantante, cantautrice e produttrice, ALICIA KEYS sbarcherà in Europa a giugno 2013 per portare dal vivo il suo quinto lavoro discografico, GIRL ON FIRE, pubblicato lo scorso 26 novembre. Il nuovo attesissimo tour farà tappa nei più importanti palazzi dello sport in Germania, Francia, Olanda, Belgio, Austria, Svizzera, Lussemburgo, Repubblica Ceca e Portogallo.

Una la tappa in Italia, il 19 giugno al Palaolimpico di Torino.

I biglietti per l’unica data italiana saranno in vendita, in esclusiva per gli iscritti al Fan Club ufficiale (www.aliciakeys.com), dalle 9:00 di martedì 18 dicembre alle 9:00 di mercoledì 19 dicembre. La vendita generale partirà alle 10:00 di mercoledì 19 dicembre tramite il circuito TicketOne www.ticketone.it

Costo dei biglietti:

Secondo anello numerato laterale 32 euro + prevendita
Primo anello numerato 40 euro + prevendita
Secondo anello centrale numerato 40 euro + prevendita
Platea numerata 50 euro + prevendita

Per maggiori informazioni
LIVE NATION ITALIA (0253006501 – [email protected]www.livenation.it)

“Sono innamorata di questo album!! È pieno di nuovi inizi e nuove prospettive – ha detto la Keys riguardo al nuovo album ‘GIRL ON FIRE’. Sono entusiasta di tornare in tour. Non vedo l’ora di esibirmi di nuovo in Europa e sentire l’energia del pubblico, non c’è niente di meglio. Vi porterò qualcosa di emozionante ed eccitante! Sono una nuova me (I’m a brand new me!)”

Dal debutto nel 2001 con il capolavoro ‘Songs in A minor”, Alica Keys ha costruito un incredibile repertorio di successi e venduto oltre 30 milioni di album e 30 milioni di singoli in tutto il mondo, ha vinto più di cento premi e riconoscimenti, tra cui quattordici Grammy®, undici Billboard Music Award e tre MTV Europe Award. Il lavoro precedente al nuovo GIRL ON FIRE, l’album multi-platino ‘Element of Freedom’, ha venduto oltre un milione e mezzo di copie solo in Europa.

‘GIRL ON FIRE’ contiene 13 brani, prodotti da Alicia Keys. Inni potenti e intime ballate, guidate dalla sua emozionante voce e da testi in cui tutti possono rispecchiarsi. In questo disco Alicia ha lavorato con artisti di grande talento, tra cui Krucia l, che da tempo collabora alla composizione dei pezzi; Babyface, vincitore di numerosi Grammy®; il famoso autore e vocalist Jeff Bhasaker; l’acclamato Gary Clarke Jr.; gli emergenti Pop & Oak e i fenomeni della musica inglese Emeli Sandé e Jamie XX. Trainati dalla potente voce di Alicia e dal suo inconfondibile pianoforte, i brani di GIRL ON FIREsono arricchiti da batteria incisiva, suoni elettrici, reggae e soul del futuro, che danno all’album un fascino moderno e al contempo lo rendono un classico della musica senza tempo. L’album contiene un’entusiasmante mix di suoni che Alicia ha scoperto mentre registrava e viaggiava per il mondo, dalla Giamaica a Londra, il tutto racchiuso nelle sue radici di New York City.

Esce il 22 gennaio “Tutta n’ata storia vai mo’ – Live in Napoli” di Pino Daniele che torna in concerto a partire dal 28 Dicembre

(lo storico concerto del 2008 in Piazza Plebiscito a Napoli)

28, 29 e 30 DICEMBRE (tutte sold out) e 4, 5 e 6 GENNAIO

TUTTA N’ATA STORIA – LIVE IN NAPOLI

Sei concerti-evento al Teatro Palapartenope

Il 22 gennaio esce “TUTTA N’ATA STORIA – VAI MO’ – LIVE IN NAPOLI”(Blue Drag/Sony Music), il Cd/Dvd dello storico concerto del 2008 con cui PINO DANIELE festeggiò i 30 anni di carriera a Napoli in Piazza del Plebiscito. Il cofanetto, che sarà disponibile nei negozi tradizionali, su iTunes e in tutti i digital store, conterrà 2 brani inediti, con la straordinaria partecipazione di Phil Palmer (coproduttore insieme a Pino Daniele), Lucy Jules, Steve Ferrone e Michael Feat, e 3 importanti duetti: con Giorgia, Irene Grandi e Avion Travel.

Hanno già fatto registrare il sold out le date del 28, 29 e 30 dicembre dell’evento “TUTTA N’ATA STORIA – LIVE IN NAPOLI”, con cui PINO DANIELE torna a suonare con i grandi artisti napoletani che hanno condiviso la prima parte della sua storia musicale (e non solo), in sei concerti-evento il 28, 29, 30 dicembre e il 4, 5 e 6 gennaio al Teatro Palapartenope.

“TUTTA N’ATA STORIA – LIVE IN NAPOLI” (prodotto e organizzato da Blue Drag e F&P Group in collaborazione con Radio Italia, la radio ufficiale dell’evento – per info: www.fepgroup.it), sarà un regalo alla città di Napoli e al suo pubblico, ma anche un evento imperdibile per tutti gli amanti del rock-blues dal sapore mediterraneo, un “marchio di fabbrica” che PINO DANIELE è riuscito ad esportare in tutto il mondo e a far apprezzare da grandi artisti internazionali, come Eric Clapton, Wayne Shorter, Pat Metheny e tanti altri.

Nelle sei serate PINO DANIELE proporrà una scaletta pensata unicamente per il pubblico della sua città, accompagnato dalla sua nuova band, composta da Michael Baker (batteria), Gianluca Podio (piano), Elisabetta Serio (tastiere) e Rino Zurzolo (basso e contrabbasso), e dai grandi musicisti napoletani con cui ha collaborato nel corso della sua lunga carriera: Enzo Avitabile, Enzo Gragnaniello, Tony Esposito, Tullio De Piscopo, James Senese, Joe Amoruso e lo stesso Rino Zurzolo.

I biglietti per l’evento sono disponibili su www.ticketone.it e nei punti vendita e nella prevendite abituali di Go2 e Ticketone. Chi acquisterà il biglietto su www.ticketone.it riceverà una Card a edizione limitata, disponibile solo per le date del 4 e 5 gennaio,che varrà come titolo di accesso per lo show. Ai titolari delle Card saranno riservati sconti e convenzioni che saranno pubblicati su www.fepgroup.it e l’esclusivo privilegio di partecipare al sound check pre-show (le modalità di accesso saranno comunicate qualche giorno prima del concerto).

Non si torna indietro, il primo singolo estratto dall’album, è disponibile dal 4 gennaio su iTunes

Biagio Antonacci: rinviati i concerti di Roma e Milano

Rinviati i concerti di stasera a Roma e martedì e mercoledì a Milano

I concerti esclusivi del tour verranno recuperati il 19 gennaio 2013 al Pala Lottomatica di Roma e il 21 e 22 gennaio 2013 al Mediolanum Forum di Milano

Sono molto dispiaciuto ma purtroppo, a causa di un virus gastro intestinale, non sono nelle condizioni fisiche per affrontare i prossimi, e ultimi, tre concerti del tour. – dichiara Biagio Antonacci – Già ieri sera al Palalottomatica non stavo affatto bene e ho fatto veramente fatica a concludere la serata.

Come sempre voglio dare il massimo sul palco e per farlo sono costretto a spostare di qualche giorno, quando sarò nuovamente in perfetta forma fisica, i tre appuntamenti finali!

Mi rammarico molto per tutti i disagi che tali spostamenti possono creare al pubblico.

Il concerto previsto oggi, 16 dicembre al Pala Lottomatica di Roma, verrà recuperato sabato 19 gennaio 2013 ( i biglietti acquistati saranno validi solo ed esclusivamente per questa data).

Il concerto previsto per il 18 dicembre al Mediolanum Forum di Assago (MI) verrà recuperato lunedì 21 gennaio 2013 ( i biglietti acquistati saranno validi solo ed esclusivamente per questa data)

Il concerto previsto per il 19 dicembre al Mediolanum Forum di Assago (MI) verrà recuperato martedì 22 gennaio 2013 ( i biglietti acquistati saranno validi solo ed esclusivamente per questa data)

Biagio Antonacci per ringraziare il suo pubblico ha deciso di dare la possibilità a tutti gli acquirenti dei biglietti e/o la “Biagio Card” che si presenteranno ai concerti del 19 gennaio a Roma e del 21 e 22 gennaio a Milano di partecipare agli inediti pre show che si svolgeranno dalle ore 18.00 alle ore 19.00 (apertura cancelli ore 17.00).

Gli acquirenti che volessero richiedere il rimborso dei biglietti acquistati per il concerto di Roma potranno farlo rivolgendosi ai punti vendita dove gli stessi sono stati acquistati entro e non oltre l’11 gennaio 2013. Infoline Roma: 06/20382938, www.fepgroup.it

Gli acquirenti che volessero richiedere il rimborso dei biglietti acquistati per i concerti di Milano potranno farlo rivolgendosi ai punti vendita dove gli stessi sono stati acquistati entro e non oltre l’11 gennaio 2013. Infoline MIlano: 02/4805731, www.fepgroup.it

Per i biglietti acquistati on line sul sito TicketOne.it o tramite call center – “ritiro sul luogo dell’evento” il rimborso dei biglietti potrà essere richiesto scrivendo all’indirizzo email: [email protected] entro e non oltre l’ 11 gennaio 2013.

Per i biglietti acquistati on line sul sito TicketOne.it o tramite call center – “spedizione tramite corriere espresso” :

Il cliente dovrà spedire i biglietti, tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, entro e non oltre l’11 gennaio 2013 (data timbro postale) presso:

TicketOne S.p.A.
Via Vittor Pisani 19
20124 Milano
C.a. Divisione Commercio Elettronico

“Sta arrivando la fine del mondo”, il nuovo singolo di Elio e le Storie Tese dal 14 dicembre in digital download

Da oggi è disponibile in digital download il nuovo singolo di Elio e le Storie Tese

“Sta arrivando la fine del mondo”!

Gli Elio e le Storie Tese salutano la fine del mondo con un brano che non sarà la fine del mondo, ma che dice alla fine del mondo che è la fine del mondo. D’altra parte, se si dice “pane” al pane e “vino” al vino, perché non si dovrebbe dire “fine del mondo” alla fine del mondo? Comunque i casi sono due:

1) La fine del mondo alla fine non arriva; in questo primo caso la canzone di EelST Sta arrivando la fine del mondo, pur parlando di un evento che non si verifica, scala velocemente le classifiche perché fa simpatia e perché tutti tirano un sospiro di sollievo scherzando su ciò che intimamente temevano potesse accadere, ma che in pubblico trattavano come una stronzata.

Ma va specificato che se la fine del mondo non arriva, è superficiale affermare che i Maya abbiamo cannato: esiste l’ipotesi che fossero dei burloni inveterati, che hanno pensato di fare uno scherzo ad effetto super ritardato.

2) La fine del mondo effettivamente arriva; in questo secondo caso la canzone di EelST Sta arrivando la fine del mondo si rivela profetica; e trattandosi dell’ultima grande occasione mondana è doveroso arrivare messi giù bene.

E un grande abbraccio dai vostri Elio e le Storie Tese.

• • •

P.S. Essendo che l’inizio della canzone è ambientata dal parrucchiere, la seguente riflessione è doverosa: non si è mai capito perché il parrucchiere ti gira intorno tenendo il minimo con la forbice. Ossia, taglia un ciuffetto e poi

– zic zac zic zac –

continua a tagliare nell’aria, come fosse un tic.

Il singolo è disponibile su iTunes